Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
17 giugno 2015 3 17 /06 /giugno /2015 16:44
Tre Rifugi della Val Pellice 2015 (40^ ed.). Tre Rifugi Val Pellice: il 12 luglio la gara trail al suo quarantennale, il 20 agosto, la rievocazione storica e la festaTre Rifugi della Val Pellice 2015 (40^ ed.). Tre Rifugi Val Pellice: il 12 luglio la gara trail al suo quarantennale, il 20 agosto, la rievocazione storica e la festa
Tre Rifugi della Val Pellice 2015 (40^ ed.). Tre Rifugi Val Pellice: il 12 luglio la gara trail al suo quarantennale, il 20 agosto, la rievocazione storica e la festa

La Tre Rifugi della Val Pellice si avvicina al suo quarantennale. La gara di ultratrail 2015 (che ha avuto cme suo antecedente storico una partecipatissima "camminata" su di un percorso che collegava i tre rifugi della Val Pellice, ma più breve di quello attuale) si celebrerà il 12 luglio prossimo nella moderna versione di 55,5 km e 3740 metri D+ (Tre Rifugi Val Pellice Trail) e di 33,6 km con 2205 m D+ (Trail degli Alpeggi).

Il 20 agosto invece è in programma la rievocazione storiica del ritorno dei Valdesi nella Val Pellice, dopo l'esilio ginevrino. Fino al 21 giugno sarà possibile iscriversi ad un costo agevolato.

La tolleranza, virtù propria dei saggi, dice che solo la partecipazione alla Cro Magnon (concomitante) per gli appassionati di distanze estreme potrà valere quale parziale attenuante per l’assenza all’evento sportivo dell’anno riferito ai 40 anni della manifestazione sportiva che ha generato tutto quel po’ di sudate in montagna che inflazionano, adesso, i calendari di trail.

Tutti convocati, dunque, a Bobbio Pellice in provincia di Torino dove i Valdesi “ripiantarono le tende”nel 1689 al rientro della lunga marcia (14 giorni) che li ricondusse in patria dall’esilio ginevrino.

Lì, a Bobbio Pellice, si celebrerà, in versione moderna, la festa di compleanno con l’allestimento della 40^ edizione della Tre Rifugi nella moderna doppia versione di “Tre Rifugi Val Pellice Trail” di 55,5 Km e 3740 metri di dislivello e “Trail degli Alpeggi” che di Km ne misura “solo” 33,6 con i suoi bei 2205 metri di dislivello di sola salita.

Come tradizione c’è un tempo entro il quale l’iscrizione sarà agevolata da un costo più contenuto: questioni di programmazione (per gli organizzatori) e non di speculazione economica che in questo tipo di manifestazioni è difficile rintracciare.

Domenica 21 Giugno lo spartiacque tra i 30 euro richiesti prima ed i 40 necessari dopo; il tutto attraverso il consueto percorso di Wedosport (www.wedosport.net )

Fiumi di inchiostro sono stati spesi negli anni per illustrare le caratteristiche tecniche della gara per cui rinvio le info di dettaglio al sito www.3rifugivalpellice.it

Il tempo (e l’inchiostro virtuale ) lo spendo invece per la “sfida” che è legata a questa edizione. Sfida dotata di un montepremi particolarmente ricco perché ha l’obiettivo di trovare un avversario a Paolo Bert che nella versione maschile vanta 12 successi su 13 partecipazioni.

“La Taglia” è, infatti, il sottotitolo della edizione 2015 e la “disfida” è particolarmente attesa in vallata e nel mondo dei Trailers.

“La Taglia” sarà anche il titolo di un “docufilm” che in questi giorni si sta girando in valle.
Proverà a raccontare un evento sportivo che da una parte ha fatto un pezzo di “storia” del nostro territorio e dall’altra ha scritto la grande “Storia” dei primi pionieri della Marcia Alpina ( “72 pazzi di corsa in cima allo Chaberton” titolava un giornale dell’epoca ) convertiti con il tempo nel grande popolo degli attuali trailer. Un documento storico e sportivo ed anche un simpatico gadget che verrà presentato quando le festività di fine anno faranno sentire il loro profumo.

Giovedì 20 Agosto l’apoteosi della “rievocazione storica” con annessa festa. Il tutto rigorosamente presso il Rifugio Jervis al Pra, ma questa sarà un’altra storia.

 

Ad integrazione di quanto contenuto nel comunicato, aggiungo qui di seguito alcune note esplicative sulla rievocazione storica e sul docufilm in preparazione "La Traccia".

La Tre Rifugi è la manifestazione sportiva più "vecchia" nel genere (almeno in Piemonte) avendo realizzato la prima edizione il 20 agosto 1972.
Ci sono stati alcuni anni di stop ma nel 2015 si realizza la 40° edizione.
In questa occasione, in luogo della solita raccolta di immagine di corridori e sentieri, abbiamo pensato di allestire un documento che racconti la storia di una manifestazione che ha intrecciato la vita di quest'angolo del Piemonte dal punto di vista sportivo ma anche culturale e di promozione del territorio. L'"opera" è in via di allestimento e conterrà anche le immagini della 40° edizione. Il film nella sua versione definitiva sarà pronto per fine settembre allegherò anche una copia del precedente lavoro.
La rievocazione storica della Tre Rifugi punta a rifare il più fedelmente possibile la prima edizione della stessa che si svolse il 20 agosto 1972.
L'evoluzione della specie, ha comportato negli anni variazioni di formula, regolamenti e, parzialmente, percorsi. La Tre Rifugi "Vintage" riproporrà formula agonistica (a coppie ed a cronometro), percorso e base di partenza ed arrivo della prima edizione.
Come detto sopra la gara ha penetrato in profondità la realtà locale e c'è molto attesa per l'evento.
Il Glorioso Rimpatrio dei Valdesi viene citato perché la discesa finale della attuale Tre Rifugi (12 Luglio) percorre il tratto finale del rientro dei Valdesi in Val Pellice nel tratto Colle Giulian-Bobbio Pellice, transitando al termine vicino al monumento del Sibaud che ricorda quell'evento.

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche