Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
11 agosto 2015 2 11 /08 /agosto /2015 22:31
Emanuela Pagan e il Cammino di Santiago. In due tappe da Fromista a Terradillos de los Templarios. La mia ombra é libera

Ecco altre due tappe del Cammino verso Santiago di Emanuela Pagan, compiute rispettivamente il 9 e il 10 agosto 2015: il morale si risollevato e Santiago non sembra più così lontana.
Il Cammino comincia a dare i suoi frutti in termini di elaborazini e di lavoro interiore.
Alla fine il Cammino sarà dentro. la filosofia dell'Ultreya! diventerà una filosofia di vita e la nostalgia di quell'esperienza diventerà come il "Mal d'Africa
".

Emanuela Pagan e il Cammino di Santiago. In due tappe da Fromista a Terradillos de los Templarios. La mia ombra é libera
Emanuela Pagan e il Cammino di Santiago. In due tappe da Fromista a Terradillos de los Templarios. La mia ombra é liberaEmanuela Pagan e il Cammino di Santiago. In due tappe da Fromista a Terradillos de los Templarios. La mia ombra é liberaEmanuela Pagan e il Cammino di Santiago. In due tappe da Fromista a Terradillos de los Templarios. La mia ombra é libera

(17^ tappa: Fromista - Carrion de los Condes) Il percorso della tappa di oggi è noioso. È una parallela sterrata lungo una statale. In prossimità di Revenga de Campos sento dei botti. Inizio a pensare che stanno sparando ai pellegrini zoppi per liberarli dalla sofferenza, come si fa con i cavalli. Decido che passerò saltellando in modo da togliere ogni dubbio sulle mie condizioni fisiche. Penso ai giapponesi incontrati sulla via. Completamente coperti in modo da non abbronzarsi. Avevano zaini enormi e zoppicavano inondando sudore già nelle prime tappe. Mi chiedo se siano già arrivati a Santiago. Forse sono evaporati lungo la strada. Entrando nel paese, scopro l'origine dei colpi in aria. Qui si festeggia san Lorenzo. Bandiere colorate legano le case della via. Due simpatici signori vestiti da antichi pellegrini servono la zuppa all'aglio, tipica pietanza del luogo.

L'entusiasmo con cui la offrono ripone ogni rimostranza.

L'ho bevuta nel bicchiere di plastica mentre continuavo a camminare, come se fosse un ristoro in una gara podistica. Era molto caliente, ma energetica e ristoratrice.

Carrion de los condes è un paese vivace. Vanta una piscina 50mx25m inserita in un parco. L'entrata costa solo pochi euro.

Nuotare è una gioia per le mie gambe.

I miei piedi sfidano il sole stanco di tramontare.

Le mie stelle restano fisse nel cielo, mentre un gruppo di italiani decide di andare a cercare quelle cadenti nelle mesetas.

Emanuela Pagan e il Cammino di Santiago. In due tappe da Fromista a Terradillos de los Templarios. La mia ombra é libera
Emanuela Pagan e il Cammino di Santiago. In due tappe da Fromista a Terradillos de los Templarios. La mia ombra é liberaEmanuela Pagan e il Cammino di Santiago. In due tappe da Fromista a Terradillos de los Templarios. La mia ombra é libera

(18^ tappa: Carriòn de los Condes - Terradillos de los Templarios) Una lunga strada di campagna. I trattori interrompono la monotonia sollevando nuvole di terra.

C'è poco da vedere, quasi nulla da ascoltare. Il primo paese appare come un miraggio lontano. Calzadilla de La Cueza. Poche case con i muri color ocra. Una tienda e due bar. Poi di nuovo silenzio. Una strada sassosa taglia i campi aiutata da una statale che le corre parallela.

Era inutile restare a casa. Vacanze al lago, al mare, in montagna. Allenarsi per le gare. Correre. Il frenetico vivere in questa società. Il tempo è sempre poco. 
Perdere se stessi o una parte di sé è una faccenda seria.
Prendere pochi oggetti, quelli che servono.
Scoprire che per vivere basta veramente poco.
Partire per ritrovarsi.
Camminare per conoscersi veramente.
Il tempo è avaro. È una verità. Non si può sprecare, come l'acqua nel deserto.
Questo era il cammino di cui avevo bisogno. In ogni passo ritrovo determinazione e grinta, insieme a un sentimento nuovo: la forza di difendere la mia felicità.
La mia ombra è libera. Nessuna terra la trattiene. Sto attraversando la Spagna a piedi. Sono dove volevo essere sotto il cielo che volevo vedere.

Santiago non è più così lontano.

Emanuela Pagan e il Cammino di Santiago. In due tappe da Fromista a Terradillos de los Templarios. La mia ombra é liberaEmanuela Pagan e il Cammino di Santiago. In due tappe da Fromista a Terradillos de los Templarios. La mia ombra é libera
Emanuela Pagan e il Cammino di Santiago. In due tappe da Fromista a Terradillos de los Templarios. La mia ombra é libera

Revenga de Campos è un comune spagnolo di 156 abitanti situato nella comunità autonoma di Castiglia e León.

Carrión de los Condes è un comune spagnolo di 2.302 abitanti situato nella comunità autonoma di Castiglia e León, comarca della Tierra de Campos, a 40 km di distanza da Palencia, capitale della provincia di cui fa parte, 80 km da Burgos e 95 km sia da Valladolid che da León. È situata su una collina sulla sponda sinistra del fiume Carrión e domina da un lato l'arida e piatta Meseta castigliana, dall'altro la fertile pianura del fiume Carrión. È stata nel medioevo ed è tuttora un'importante tappa del Camino de Santiago. Del periodo medievale conserva diversi monumenti romanici e gotici. Oggi è un centro rurale i cui abitanti si dedicano prevalentemente all'agricoltura e alla pastorizia ed esistono alcune piccole industrie manifatturiere.

La località di Torre de los Molinos fa parte del comune di Carrión de los Condes.

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche