Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
18 maggio 2011 3 18 /05 /maggio /2011 07:30

Presentata a Firenze, presso la Banca CR Firenze, la 39^ edizione del ‘Passatore’. Sono intervenuti il dirigente di Banca CR Firenze Carlo Ostillio, il vicesindaco di Firenze Dario Nardella, il presidente della 100 Km Elio Ferri, l’assessore allo sport Maria Chiara Campodoni e il commentatore Rai Orlando Pizzolato. Presenti un centinaio di podisti stranieri di 17 paesi e oltre 100 donne. Favoriti gli italiani Calcaterra e D’Innocenti e i russi Tsyganov, Izmailov e Khudyakov; tra le donne, le connazionali Carlin e Ceretto, la slovena Mravlje e la russa Simutina. Gli iscritti hanno superato quota 1300.

A palazzo Incontri, sede di rappresentanza di Banca CR Firenze, partner della 100 Km del Passatore, è stata presentata la 39^ edizione della “Firenze-Faenza”, valevole per assegnare i titoli italiani Fidal assoluti e master 2011 della specialità 100 chilometri su strada.

L’ultramaratona è come di consueto organizzata dall’omonima associazione, in collaborazione con le amministrazioni comunali di Firenze e Faenza, il consorzio Vini di Romagna, la società del Passatore, l’Uoei, i comuni di Fiesole, Borgo San Lorenzo, Marradi, Brisighella, nonché con la partnership di Banca CR Firenze, Banca di Romagna, Fondazione Banca del Monte Cassa di Risparmio, Coop Adriatica, Ctf, Friliver-Bracco, Gemos, Moreno Motor Company e Saucony.

Alla conferenza stampa sono intervenuti, tra gli altri, Carlo Ostillio dirigente di Banca CR Firenze, Dario Nardella, vicesindaco e assessore allo sport di Firenze,Elio Ferri, presidente della ‘100 Km’, Maria Chiara Campodoni, assessore allo sport di Faenza, e Orlando Pizzolato, commentatore di Rai Sport, testimonial della gara.

Tutti i relatori, se hanno sottolineato il significato sportivo, tecnico ed agonistico della “Firenze-Faenza”, ne hanno riaffermato come sempre il valore sociale, in particolare quale evento di collegamento fra le citate città d’arte e le rispettive regioni, dalla grande tradizione culturale ed economica. Il “Passatore” è e resta l’ultramaratona di maggior tradizione e prestigio internazionale tra le oltre 800 che si disputano annualmente in tutto il mondo, anche quale strumento di promozione del podismo, dell’ambiente e delle relazioni tra i popoli.

Entrando nel merito degli aspetti tecnici, a 11 giorni dal via ufficiale (sabato 28 maggio, ore 15.00, da via de’Calzaiuoli), risultano oltre 1300 gli atleti ed amatori attualmente iscritti (nel 2010 sono partiti in 1.321). Insieme ad una nutrita schiera di italiani, tra cui oltre cento donne, si registra la presenza di centinaio di atleti provenienti da 17 diversi paesi esteri (Albania, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Marocco, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, San Marino, Senegal, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti e Sudafrica).

A proposito delle iscrizioni, la segreteria sportiva dell’Associazione informa che non saranno accettate iscrizioni a Firenze e che l’ultimo giorno utile per iscriversi è fissato per la giornata di domenica 22 maggio; inoltre, tutti i podisti non tesserati Fidal, all’atto del ritiro del pacco gara, insieme al modulo di partecipazione, dovranno consegnare il certificato medico di idoneità.

Pettorali e pacchi gara verranno consegnati a partire dalle ore 11.00 di sabato 28 maggio, presso il gazebo dell’associazione, allestito in piazza degli Strozzi (è più vicino a via de’ Calzaiuoli – lato piazza della Repubblica –, rispetto a piazza Santa Croce, dove era stato predisposto lo scorso anno).

Quali favoriti, Orlando Pizzolato ha indicato: Giorgio Calcaterra (vincitore delle ultime cinque edizioni), Marco D’Innocenti (2° nel 2006, 2007 e 2009, 5° nel 2010), i russi Dmitry Tsyganov (2° nel 2010), Vsevolod Khudyakov (4° nel 2008, 3° nel 2009,  9° lo scorso anno) e Alexej Izmailov (6° nel 2010) e il maratoneta marocchino Soufyane El Fadil; possibili outsider quattro italiani: Michele Evangelisti (10° nel 2010), Alberico Di Cecco (vincitore della maratona di Roma 2005), Enzo Trentadue e Vito Sardella.

Tra le donne, il commentatore di Rai Sport ha segnalato le italiane Monica Carlin (1^ 2006 e 2008, recordwoman della corsa: 7:39:42)) e Sonia Ceretto (vincitrice lo scorso anno), la slovena Neza Mravlje (1^ alla 50 Km Pistoia-Abetone 2010) e la russa Elena Simutina.

Confermato il controllo degli atleti (col consueto ‘chip elettronico’), effettuato dai giudici Fidal, tramite sei postazioni fisse e mobili, per garantire il regolare svolgimento della gara da parte dei partecipanti.

Per quanto riguarda i premi della ‘Cento’, infine, oltre a quelli Fidal e di classifica, sono previsti riconoscimenti: per i recordman maschile e femminile, per i gruppi podistici, per il vincitore del Gran Premio della Montagna “Francesco Calderoni”, assegnato dalla UOEI al fondista che passerà per primo sul Passo della Colla (913 metri slm, al 50° km), giungendo poi al traguardo di Faenza, per il miglior esordiente, assegnato dal gruppo sportivo della ‘Cento’, e il Trofeo Elio Assirelli, premio istituito alla memoria del presidente dell’Associazione scomparso nel 2009, che sarà assegnato alla prima donna.

 

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche