Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
1 giugno 2011 3 01 /06 /giugno /2011 07:38

100km-del-Passatore 7228Alla 100 km del Passatore venivano premiate, come ogni anno, anche le Società iscritte, con un riconoscimento sia del risultato tecnico conseguito (derivante dalla somma dei migliori tre risultati di ogni squadra iscritta), sia della numerosità della squadra rappresentata.
La compagine Runners Bergamo che vanta di possedere - su oltre 450 associati - un agguerrito gruppo di ultramaratoneti, ha conquistato per la nona volta il titolo come migliore squadra (per risultato tecnico) e come squadra più numerosa rappresentata (seguita quanto a numero di iscritti, dall'ASD Villa De Sanctis di Roma che è caratterizzata dall'essere nata attorno ad un gruppo di podisti appassionati di ultramaratona).
Quasi al termine della cerimonia delle premiazioni, Gregorio Zucchinali, segretario dei Runners Bergamo (ma anche presidente della IUTA, l'Associazione italiana Ultramaratone e Trail) è salito sul podio per ricevere il doppio premio di squadra (risultato tecnico+numero di iscritti).
L'ASD Runners Bergamo, peraltro, porta a casa anche il titolo di Campione Italiano di categoria (M55), conquistato da Mario Pirotta, con l'apprezabile crono di 8h24'27", 21° posto assoluto, nell'ordine degli arrivi.
Queste di seguito le società rappresentato alla 100 km del Passatore, in ordine di numero di iscritti rappresentati.
20 atleti iscritti ASD RUNNERS BERGAMO
16 A.S.D. VILLA DE SANCTIS ROMA
14 G.P. AVIS FORLI
14 PIER SPORT
14 PODISTICA SOLIDARIETÀ
13 A.S.D. 100 KM DEL PASSATORE
13 G.S. MAIANO
12 RUNNERS BARBERINO
11 G.P. CASALESE
10 A.S.D. ATLETICA 85 FAENZA
9 A.S.D. FO' DI PE
9 PODISTICA MISERICORDIA AGLIANESE
9 SCUOLA DI MARATONA VITTORIO VENETO
8 G.S. LAMONE
8 GRUPPO MARCIATORI UDINESI UOEI
8 JOKER VERONA
8 ROAD RUNNERS CLUB MILANO
8 VENICE MARATHON RUNNING TEAM
7 ASSI GIGLIO ROSSO FIRENZE
7 G.P. LOGRATO
7 G.S. MERCURYUS
7 LE PIUME NERE A.N.B. NAPOLI
7 LES CAÏMANS DE DAKAR
7 PODISTICA OSTIA
6 A.S.D. CLUBBIKERS
6 A.S.D. PODISTI DOLESI
6 A.S.D. RISUBBIANI 2008
6 ASSINDUSTRIA SPORT PADOVA
6 ATLETCA FOREDIL MACCHINE PADOVA
6 ATLETICA MARCIATORI MUGELLO
6 COOP CERAMICA IMOLA
6 FIACCA E DEBOLEZZA
6 PICO RUNNERS
5 A.S.D. PODISMO BUTTRIO
5 A.S.D. ROMA ROAD RUNNERS CLUB
5 A.S.D. RUNNING CLUB ATLETICA LARIANO
5 A.S.D. VOLARE - PINEROLO
5 ATLETICA BUJA
5 ATLETICA CALDERARA TECNOPLAST
5 ATLETICA CASONE NOCETO
5 ATLETICA FRANCIACORTA
5 BARLETTA SPORTIVA
5 CANOTTIERI COMUNALI FIRENZE
5 G.P.A. LUGHESINA
5 G.S. BANCARI ROMANI
5 G.S. PODISTI MONTODINE
5 MARATHON CLUB CITTA' DI CASTELLO
5 PODISTICA CERVESE
5 POLISPORTIVA MONTECCHIO 2000
5 POLISPORTIVA NAMASTÈ
5 SILVANO FEDI
5 SORESINA RUNNING CLUB
5 UISP PRATO

Di seguito le impressioni di alcuni dei Runners Bergamo.
Domenico Sana (esordiente). Mi tremano ancora le mani adesso, mentre - appena un giorno dopo la mia prima 100 km - scrivo questepoche parole di ringraziamento per l'assistenza e i consigli che mi sono stati dati durante la corsa da Ettore Togni, ma anche per Elio che, alla parttenza, mi rincuorava e mi sfotteva tanto ero teso, per Basletta che, capito il mio stato d'animo, mi tranquillizzava cosi, dicendomi: "Stai calmo, la prima volta e' piu' bello! Non sai cosa ti aspetta"! E' stato caloroso l'abbraccio finale con Gregorio, che ha atteso tutti al traguardo. Veramente grande! Ma, in particolare , vorrei ringraziare Ferdinando Locatelli, per tutto quello che fatto e subito da uno anioso come me. Grazie a tutti!
Mario Pirotta. Permettetemi due righe di commento sul Passatore. Come sempre la notte di Faenza è piena di fascino e di emozioni, il pubblico che ti incita nel buio, le auto che ti sfiorano lungo la strada buia, le stelle che ti fanno compagnia nella notte... Sicuramente chi ha già corso questa gara conosce il fascino e le difficoltà, salite discese, caldo freddo, tutto è fascino. La prestazione dei Runners Bergamo è stata esemplare (a parte qualche defezione). Il primo posto come gruppo, quest’anno, è stato ancora più difficile e meritato perché, come ha detto il Presidente della IUTA (Gregorio) abbiamo corso con i rincalzi e che rincalzi! Per quanto riguarda la mia prestazione, nonostante l’età e qualche difficoltà (100 km sono 100 km) sono contento, un altro titolo italiano! Devo ringraziare tutti i RB sul percorso che mi hanno incoraggiato e, soprattutto, la mia “povera” moglie che mi segue - non sempre con passione - ma mi segue.
Gregorio Zucchinali, segretario Runners Bergamo, che ha atteso in panchina l'arrivo di tutti i gli atleti RB impegnati in gara sino all'alba e oltre, stancandosi più di tutti e conquistando il diritto di salire sul podio per il conferimento del premio alla prima società classificata (sia per le prestazioni, sia per il numero di atleti rappresentati), così dichiara, nel tirare le somme di questa gloriosa partecipazione: "In un gruppo come il nostro le “seconde linee” hanno stravinto in tutto. Mi si perdoni l’espressione, ma dei 20 nostri arrivati solo 3 hanno risultati sotto le 10 ore. Chi ha corso al Passatore tra i RB sarebbe l’eccellenza in qualsiasi altro gruppo ed abbiamo dimostrato d’essere non solo i più numerosi, ma i più in gamba conquistando - come ciliegina finale - il titolo Italiano 50 di categoria.
Grazie per le emozioni che mi avete trasmesso: in particolare voglio ringraziare chi come Fabrizio ha corso per ricordare la morte di una bimba di 3 anni ed è arrivato in lacrime stringendo un palloncino rosa, o come Corrado che ha migliorato il suo personale di 4 ore, o come Stefano che ha stretto i denti, o come Antonio che combatte con la chemio il suo male e non molla, come l’"Aquila del '63" che è arrivato stando male, come Andrea che aveva il padre che lo aspettava, come chi dopo la 9 Nove <colli Running - come Luciano - si è sciroppato anche questa 100, o come Agostina che ha migliorato la sua prestazione di un’ora, come Rosario che non ce l’ha fatta, ma sarà per un’altra volta, come Santo visibilmente soddisfatto, come Antonio, il nostro settantenne, già  pronto per la Pistoia Abetone, come chi ha appositamente scelto i RB per correre ultra e maratone in un clima societario caldo e accogliente, come tutti voi che sicuramente solidarizzate con i nostri. E’  stato come essere in famiglia tanta era l’aspettativa di vedere arrivare i RB. la notte trascorsa a vegliare in attesa degli arrivi e il giorno dopo, alle premiazioni, mi hanno regalato una forza che nessuna stanchezza potrà cancellare. Alla prossima.
Luca Persico, simpatizzante RB e giornalista che scrive su L'Eco di Bergamo, un articolo intitolato SuperMario, che ritorno. Suo il tricolore al «Passatore», p. 64, Lo sport)
Mario Pirotta si è laureato campione italiano della 100 km nella categoria MM55 al «Passatore». Era notte fonda quando Mario Pirotta ha tagliato il traguardo di Faenza, ma è come si fosse riaccesa una luce. Il suo 21° posto assoluto nella 100 km del Passatore (crono 8h24'27") vale infatti il titolo italiano sulla distanza fascia d'età MM 55 e un ritorno in grande stile. Delle imprese di Super-Mario (uno dei pionieri dell'ultra tricolore) mancava traccia dalla primavera del 2009: «Sensazioni? Tanto stupore – parte il 53enne di Scanzorosciate, impiegato a Equitalia – ero partito da Firenze con l'obiettivo di provare il fascino di questa gara unica nel suo genere e mi sono trovato non distante dai migliori (al via più di 1500, per la 6ª volta ha vinto il tassista romano Giorgio Calcaterra). Certe volte per ottenere le cose basta non cercarle…».
Pirotta ha in bacheca quattro titoli italiani sulla 100 km, tre sulla 24 Ore e uno sulla 6 Ore. Quello del ritorno in grande stile (dedica alla moglie Anna che l'ha assistito sul percorso) è valso ai Runners Bergamo punti pesanti per il 9° successo consecutivo nella graduatoria a squadre. Ritirato Emanuele Zenucchi, Lucio Bazzana 8° di fascia MM 55 al traguardo per la 36ª edizione consecutiva.

 

pirotta EcodiBergamo R

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche