Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
24 maggio 2013 5 24 /05 /maggio /2013 16:29

100 km del Passatore (41^ ed.). Escluso dalla competizione per doping il russo Dmitry TsyganovMentre quasi tutto è pronto per lo start dalla 41^ edizione della 100 km del Passatore da Firenze a Faenza (che si svolgerà tra il 25 e il 26 maggio 2013), viene escluso per doping l'atleta russo Dmitry Tsyganov.
Di seguito i dettagli del fatto e la dichiarazione del presidente dalla “Cento” Elio Ferri.
(ansa.it) Dalla Russia con 9 fiale dopanti in valigia per partecipare alla gara podistica ''100 km del Passatore'', da Firenze a Faenza, in programma sabato prossimo. Un atleta di 26 anni, arrivato all'aeroporto di Rimini, e' stato denunciato dagli agenti della polizia di frontiera, per violazione delle leggi antidoping e segnalato alle autorita' competenti e al Coni. Aveva in valigia 9 fiale di somatropina.
La polizia di frontiera ha segnalato la denuncia anche all'organizzazione della gara. 

Ricevuta la segnalazione della denuncia a piede libero da parte della polizia di frontiera italiana dell’atleta russo Dmitry Tsyganov, per violazione delle leggi antidoping e della sicurezza sportiva, il quale doveva partecipare alla 41^ edizione della 100 Km del Passatore, la cui partenza è in programma domani, sabato 25 maggio 2013 (ore 15.00), da Firenze (via de’ Calzaiuoli), l’omonima associazione organizzatrice della corsa ha provveduto alla cancellazione dell’atleta dalla gara, mentre la Federazione di atletica leggera russa ha richiamato immeditamente l’atleta in patria (è stato imbarcato in queste ore) e prenderà i provvedimenti del caso.

A tale proposito, il presidente della “Cento” Elio Ferri ha diffuso una nota in cui ha espresso “...lo sconcerto dell’associazione per l’accaduto, anche perché episodi analoghi non erano mai avvenuti in passato, tantomeno con la rappresentativa della Federazione russa, che peraltro aiutiamo, e vogliamo continuare a fare, per la partecipazione dei suoi atleti alla manifestazione.
Siamo dispiaciuti – ha proseguito Ferri -, soprattutto per tutti gli atleti che partecipano con serietà alla gara, anche a fronte di non pochi sacrifici personali, ed auguriamo loro di correrla con la consueta passione. Noi e la Fidal continueremo ad assicurare i controlli necessari allo svolgimento regolare della corsa, affinché episodi simili non accadano più”.

In merito alle iscrizioni, alla vigilia della partenza, la segreteria sportiva della “100 Km” segnala che gli atleti iscritti sono saliti a quota 2.014.

Qualche notizia sulla somatotropina. La probematica dell’uso della somatotropina (ormone della crescita, HGH) come sostanza dopante è già stata trattata in altra sede (Schànzer 1997, traduzione italiana in Sds n. 41-42, pp. 10-20). Per quanto riguarda lo studio svolto a Londra sotto a direzione del Prof. Sònksen (cfr. par. 3), il suo termine era previsto per la fine del 1998 ed i suoi risultati sono attesI per l’anno in corso. Quindi, attualmente, non si può ancora dire se per i Giochi Olimpici di Sydney del 2000 sarà disponibile una procedura antidoping. Comunque resta ancora da stabilire se la somatotropina sia davvero una sostanza dopante. Dati scientifici che mostrino un effetto di potenziamento della prestazione esistono solo nel caso di adulti affetti da carenza dI somatotropina, dovuta ad es. ad uno stato patologico dell’ipofisi. Nel caso di queste persone la somministrazione di somatotropina provoca un miglioramento della qualità di vita che si accompagna, tra l’altro, ad un aumento della forza muscolare. Comunque, ciò non vale invece nel caso di adulti con una normale funzionalità dell’ipofisi e con una sintesi ed un’increzione fisiologiche di questo ormone. E’ bene notare che il miglior modo per stimolare la sintesi endogena di somatotropina è dato dal carico sportivo. La figura 2 mostra l’incremento della somatotropina nel sangue a seguito di un carico fisico.

Per chi pratica attività motoria nel tempo libero ed in particolare per i culturisti esiste una gran quantità di informazioni concernenti l’uso di sostanze anabolizzanti. Tali informazioni “clandestine” vengono diffuse sia attraverso articoli di riviste specializzate e libri che, di recente, anche via Internet. La figura 3 mostra un estratto di tali informazioni clandestine sulla somatotropina dall‘Europian Anabolic Update. Le informazioni qui riportate mostrano che alI’HGH viene attribuito un effetto anabolizzante solo nel caso in cui viene somministrato in combinazione con altri ormoni come quelli tirodei, insulina, gonadotropine, estrogeni, androgeni ed anabolizzanti.

Tali informazioni non sono da considerarsi fonti scientifiche, ma rispecchiano le esperienze di culturisti e dei loro istruttori nell’abuso di queste sostanze e mostrano chiaramente che gli effetti dell’HGH vengono considerati opinabili dai suoi stessi consumatori.

E’ evidente che si tratta di pubblicità di determinati composti, costituiti da misture di più sostanze da somministrare insieme. Gli atleti che fanno uso ditali sostanze andranno sicuramente incontro a danni a carico della salute, mentre chi gestisce questa offerta illegale ottiene profitti elevati.


Foto di Maurizio Crispi 

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche