Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
16 maggio 2011 1 16 /05 /maggio /2011 06:59

In-bici-5390.JPGUna bella giornata di sole, un po' sciroccosa e con cielo azzurro, ha favorito a Palermo la pedalata "Bicincittà UISP" (con il supporto organizzativo dell'Associazione Nonsolosterrato che ha visto una numerossima e festosa partecipazione di tanti ciclisti amatoriali di Palermo. Ricordiamo che la manifestazione palermitana era inserita nel quadoro più ampio dell'annuale manifestazione nazionale UISP, il cui slogan quest'anno è stato  "Bicincittà-Strade sicure, aria pulita".

L’iniziativa è stata inserita all'interno delle manifestazioni speciali promosse dalla Federciclismo e dal Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare, in occasione della Giornata nazionale della bicicletta.
Tantissimi i bambini in una cornice davvero gioiosa, guastata soltanto dalle molte automobili e ciclomotori che in tutti modi cercavano di infiltrarsi nell'incollonamento di bici. E ciò, con grave nocumento per la sicurezza dei ciclisti (soprattutto i più piccini) è avvenuto in alcuni punti del percorso, come ad esempio al Foro Italico o in Via del Fante, a causa dello sfaldamento della colonna di ciclisti in cui si aprivano "buchi" in cui prontamente si infilavano gli automobilisti impazienti (che, peraltro, non venivano appositamente bloccati agli incroci da un servizio d'ordine preposto a ciò).
Nella testa della pedalata, a causa dell'effetto "massa critica", non si è verificato alcun inconveniente di questo tipo.
Il giro è stato spazioso: con partenza da piazza Castelnuovo (alle 9.30) ha raggiunto prima Villa Giulia e il Foro Italico per poi estendersi verso Nord sino al Viale Principe Lanza di Scalea. Poi, seguendo la direttiva di Via Libertà il ritorno al punto di partenza, dove - attorno alle 13.00 - è avvenuto lo scioglimento della manifestazione.
Una pedalata rilassata, non competitiva, davvero per tutti, anche per i meno allenati, fatta proprio per sollecitare tutti ad un uso sostenibile della bicicletta come mezzo di trasporto e come strumento di svago sano e salutare.
Di seguito alcune opinioni espresse da organizzatori e partecipanti.


Splendida mattinata di sole, azzurro, biciclette. Ringrazio tutti i partecipanti e tutti coloro che hanno reso possibile la manifestazione. Un evento realizzato a impatto zero, nessun manifesto stampato, niente scorta motorizzata (escluso i vigili urbani che ringraziamo), nessuna amplificazione etc. Nessun bicchiere di carta abbandonato per strada al ristoro della Palazzina Cinese. Un popolo civile e consapevole della necessità di costruire una città migliore, una città rispettosa di ciclisti e pedoni. Qualche automobilista si è dimostrato troppo nervoso per l’attesa…pazienza! (Rosario Filoramo)
 Grazie a tutti i partecipanti che sono stati tantissimi; un grazie a tutte le associazioni che sono state presenti, come il Coordinamento Palermo Ciclabile , l'Associazione culturale Polizia Municipale di Palermo, Il Club Sud-ovest Palermo, i soci di Nonsolosterrato, i giovani del Servizio Civile, e a tutte le altre Associazioni che hanno partecipato. Grazie all' UISP per manifestazione. (Il presidente dell'Associazione Nonsolosterrato, Alessandro Oliva)
Ho visto la manifestazione all'altezza dello stadio è devo dire che era un bel colpo d'occhio. Condivido l'idea di non utilizzare i motociclisti, per non turbare quel silenzio e quell'aria pulita. Ma purtroppo qualcosa di storto ho notato, ma che facilmente si può recuperare nella prossima edizione. All'altezza degli incroci, mi riferisco in particolare a quello con via A. De Gasperi e Viale del Fante, lo sfaldamento fra l'inizio e la fine (quasi un 1,5 Km) ha causato l'infiltrarsi di auto fra le bici in modo pericoloso, perchè nessuno imponeva alle auto di stare ferme agli incroci. Bene, detto ciò, faccio personalmente la proposta di utilizzare al posto dei motociclisti come movieri una squadra di ciclisti (Maurizio Guarneri)

Una bellissima domenica mattina, baciata dal sole ed insieme a tanti amici, trascorsa su un lungo percorso di circa 10 km per le vie della nostra bellissima città. Oltre ad essere in centinaia, di tutte le età e contenti, l'aspetto più inconsueto di questa esperienza è stato quello di vedere il traffico fermo per lasciarci spazio... quello più indigesto, invece, il notare il "disappunto" di molti automobilisti per i quali anche solo quei dieci minuti fermi lì a darci precedenza sono stati un peso... Ma dove dovete andare così di fretta, pure di domenica? Scendete dall'auto e prendete la bici, i pattini, oppure usate i piedi, una volta tanto!  (Francesca Settipani)

 

Vedi anche

Bicincittà 2011. il 15 maggio, in tutta Italia, con Bicincittà UISP strade sicure, aria pulita

 

La galleria fotografica

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche