Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
23 ottobre 2011 7 23 /10 /ottobre /2011 16:28

Chilometro-verticale-dei-Carbonai---Castelbuono-9920.JPGSi è svolto il 23 ottobre 2011, in una splendida giornata sotto il profilo meteo, il Chilometro verticale dei Carbonai (alla sua 3^ edizione), valevole come prova del Circuito Ecotrail Sicilia 2011, promosso da SportAction. Primeggiando nella durissima salita da Piazza Margherita di Castelbuono a 1400 metri di quota, ben oltre il Rifugio del CAS intitolato a Francesco Crispi, Boumalik concede il bis. Assente per infortunio il mattatore Bellanca. In leggero calo Cuttaia. Tra le donne, vince Claudia Occhipinti, sopravanzando Elide Sgammeglia, vincitrice incontrastata delle ultime prove.

PALERMO, 23 OTTOBRE – Una splendida mattinata di sole ha baciato il secondo successo consecutivo di Abdelkrim Boumalik, che anche a Castelbuono ha fatto valere la sua superiorità tecnica unita ad un eccezionale stato di forma. La clemenza del tempo ha favorito le prestazioni dei trail runner che hanno preso parte alla gara, la tappa più breve (6,5 km), ma forse anche la più impegnativa del circuito Ecotrail Sicilia, con i suoi 1.000 metri di dislivello positivo. Un’unica e costante salita, dalla partenza in piazza Margherita, su per la famosa via Mario Levante, prima di inoltrarsi nel bosco su sentieri ripidi e scoscesi. Il punto più impegnativo, la scalinata dei carbonai, è stata affrontata da tutti senza problemi.

In gara Boumalik, esperto del Giro podistico di Castelbuono, ha fatto subito il vuoto sfruttando al meglio il primo chilometro di asfalto. Tra i sentieri ha continuato con il suo passo indemoniato e ha concluso, col sorriso sulle labbra,  col tempo record di 50’33”, continuando a correre subito dopo per supportare gli altri suoi compagni di Società rimasti più indietro. “Conosco il Giro di Castelbuono – ha detto l’atleta marocchino - ma non conoscevo i sentieri e ho preferito essere prudente. Ma sono sicuro che il prossimo anno posso chiudere anche in 47-48 minuti”. Podio a sorpresa con Antonio Mascari e Francesco Garifo, mentre lo stakanovista Giuseppe Cuttaia ha dovuto  accontentarsi del sesto posto.

Chilometro-verticale-dei-Carbonai---Castelbuono 9999Tra le donne primeggia l’atleta della Sportaction Claudia Occhipinti (1h14’24”), che ha avuto la meglio su Elide Sgammeglia (1h16’35”).

“Oggi abbiamo alla campagna del Wwf 'Biodiversamente' – ha detto Aldo SiracusaA modo nostro abbiamo dimostrato a tutti i concorrenti e alle famiglie che hanno preso parte al walk trail il valore della biodiversità sul territorio”.

“La gara di Castelbuono, con i suoi 1000 metri di dislivello, è sicuramente molto dura per gli atleti, ma questo sbalzo altimetrico è a tutto vantaggio dello spettacolo – sottolinea Filippo Castiglia, responsabile regionale dell’Azienda Foreste Demaniali – Il tracciato offre tutte le fasce di vegetazione. Abbiamo ammirato specie più termofile come il corbezzolo e la ginestra fino alle zone del leccio e dell’agrifoglio, passando per roverelle e cerro. E a Piano Sempria abbiamo apprezzato querce secolari, citate tra gli alberi monumentali della Sicilia, con oltre 400 anni di vita. Ai trail runners non sono sfuggiti nemmeno funghi, castagne e ciclamino, appena sbocciato”.

Come sempre sono stati premiati, con i prodotti tipici del territorio (i panettoni Fiasconaro, il pane e i biscotti del Forno Sant’Anna, lo Yogurt Bergi) e le medaglie realizzate dal popolo Saharawi, i primi 3 di ogni categoria e la prima società classificata.

 

Classifica:

1) Abdelkrim Boumalik (5 Torri Trapani) 50’33”

2) Antonio Mascari (Asd Panormus Bike Team) 53’33”

3) Francesco Gariffo (Asd Panormus Bike Team) 53’46”

4) Nicolò Curallo (Asd Polisportiva Athlon Ribera) 55’35”

5) Antonio Sgammeglia (Pro Sport Ravanusa) 55’36”

6) Giuseppe Cuttaia (Asd Panormus Bike Team) 57’49”

7) Emanuele Interlici (Asd Movimento è Vita) 58’13”

8) Salvatore Longo (Asd Panormus Bike Team) 58’54”

9) Gianluca Carfì (Atl. Padua Ragusa) 1h00’00”

10) Filippo Puleo (Asd Panormus Bike Team) 1h00’06”

39) Claudia Occhipinti (Asd Sportaction) 1h14’24”

44) Elide Sgammegli (Pro Sport Ravanusa) 1h16’35”

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche