Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
29 gennaio 2013 2 29 /01 /gennaio /2013 09:58

Cronoscalata-Torre-dei-Lamberti-3415-by-Antonio-Rossi--podi.JPGIl 27 gennaio 2013 si è svolta la 2^ edizione della Cronoscalata alla Torre dei Lamberti, il vertical sprint  su per la torre più antica di Veorna, ideata da Ettore Rossi e sotto la regia organizzativa del GSD Mombocar, guidato dal Presidente Pietro Zonzini: questo  particolare Vertical Sprint veronese, giunto alla sua seconda edizione, si differenzia notevolmente dalle altre gare similari, per il contesto storico e culturale in cui è ambientato.

La Torre dei Lamberti, costruita a partire dal 1172, è uno dei siti turistici più affascinanti della città scaligera, è il punto più alto della città (84 metri) e svetta direttamente sulla Piazze Erbe, l’antico Foro dei Romani e oggi una delle mete preferite dai turisti che visitano Verona. L’ingresso di questa torre medioevale è posto all’interno del Cortile del Mercato Vecchio ed è nota per le sue campane. Quella più grande, che non viene mai fatta suonare e denominata la campana del “Rengo”, è posta proprio sul terrazzo dove sono arrivati i partecipanti della Cronoscalata, esattamente dopo 289 scalini di ascesa. L’altra campana, denominata la “Marangona” è posta ancora più in alto dopo 368 scalini e scandisce regolarmente le ore ai veronesi con i suoi forti rintocchi.

Cronoscalata-Torre-dei-Lamberti 3397 by Antonio Rossi (REBUI Giudici del Centro Sportivo Italiano hanno fatto partire gli atleti uno alla volta distanziati di un minuto. I concorrenti hanno percorso un tratto di 150 metri all’interno del chiosco del Cortile Mercato Vecchio prima di affrontare i 289 scalini della Torre. Le partenze dei partecipanti, scandite dallo speaker Fabio Rossi, sono iniziate subito dopo che la campana della marangona aveva suonato le nove e sono terminate alle 10.20. La discesa degli atleti, per motivi organizzativi, ha avuto luogo in ascensore sotto la guida attenta degli incaricati. Sono stati settantasei gli atleti che hanno partecipato a questa originalissima gara, molti dei quali da fuori provincia e regione (dalla Val d’Aosta, dal Lazio, ecc).

 

Questi i vincitori delle 12 categorie:

 

Cognome

Nome

Società

Nascita

Cat.

T-gara

REBUZZI

MANUELA

Free Sport 6195

1983

F1

1.55,75

BARJAK

GABRIELA ANA

GSD Mombocar Riso San Marco

1970

F2

2.02,24

GOLDSMITH

SALLY

GSD Mombocar Riso San Marco

1961

F3

2.14,52

ZANINI

LAURA

Atl. Prisma Spedizioni ASD

1952

F4

2.39,82

 

 

 

 

 

 

ROMAGNOLO

ALEX

ASD Atl. Monterosa Arnad

1983

M1

1.29,78

CONTI

ALBERTO

Free Sport 6195

1976

M2

1.41,23

ROSSI

FILIPPO

Free Sport 6195

1970

M3

1.44,91

VETTOREL

GIACOMO

GS Astra Quero (BL)

1967

M4

1.33,82

BIONDANI

MARCO

GSD Mombocar Riso San Marco

1962

M5

1.54,98

MANTOVANI

LINO

Free Sport 6195

1956

M6

2.05,97

CARPENE

PALMINO

ASD Atletica Lupatotina

1950

M7

1.58,71

ALBIERO

ANNIBALE

GSD Mombocar Riso San Marco

1943

M8

2.45,49

 

 

Tra i nomi di spicco, anche di livello internazionale, segnaliamo la presenza del Campione del mondo di corsa in montagna 1995 Lucio Fregona e degli specialisti di vertical sprint, Manuela Rebuzzi (seconda alla Lamberti del 2012), Davide De Maria (vincitore della prima edizione della Lamberti) e Alex Romagnolo (quarto nel 2012 alla Lamberti).

Proprio quest’ultimo si è imposto in questa seconda edizione della Cronoscalata alla Torre dei Lamberti con l’ottimo tempo di 1’29”78 che ha sfiorato il record maschile della corsa (di De Maria nel 2012 con 1’27”8), che si è piazzato a sua volta al secondo posto in 1’30”81; mentre al terzo posto assoluto si è piazzato Mirko Tomasi in 1’33”63.

 

Donne. Manuela Rebuzzi si è presa la soddisfazione di vincere l’edizione 2013 della gara femminile, migliorando con 1’55”75 il suo personal time dello scorso anno (1’56”9) quando si piazzò alle spalle di Cristina Bonacina, sulle cui spalle rimane il primato femminile della gara (1’49”3). Al secondo e terzo posto due atlete del GSD Mombocar organizzatore dell’evento: Gabriela Barjak (2’02”24) e Licia Dall’Agnola (2’09”48), entrambe al personale su questo tracciato.

 

Sul sito www.mombocar.it sono pubblicate tutte le classifiche complete di categoria e assolute.

 

GSD Mombocar
Ufficio stampa

 

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche