Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
9 luglio 2012 1 09 /07 /luglio /2012 21:40
Ecomaratona-del-Ventasso-podio.jpgSi è svolta ieri (8 luglio 2012), a Busana (Reggio Emilia) la 10^ edizione dell'Ecomaratona del Ventasso, decana del circuito delle Ecomaratone italiane. Si riconfermano i vincitori del 2011, Matteo Pigoni e Lara Mustat mentre tra i risultati spicca anche il terzo posto raggiunto da Roberto Rondoni (Atl. Scandiano).
Matteo Pigoni della Rcm Casinalbo e Lara Mustat della Corradini Rubiera sono i vincitori della decima "Ecomaratona del Ventasso", che si è svolta stamattina con partenza e arrivo a Busana. Il podio maschile si è completato con due alfieri dell'Atletica Scandiano, vale a dire Daniele Palladino (2°) e Roberto Rondoni (3°); tra le donne Isabella Labonia dell'Atletica Presezzo è giunta seconda, terzo posto invece per Maria Cristina Orlandi della Sassolese.

 

Nella foto: il podio maschile e il podio femminile della decima "Ecomaratona del Ventasso".

 


Il comunicato stampa della vigilia
L'edizione del decennale
. Un decennio fa il Comitato organizzatore dell'Ecomaratona del Ventasso intraprese una sfida decisamente ambiziosa: costruire una gara sulla distanza di 42,195 km che si sviluppasse tra le asperità dell'Alto crinale reggiano. La scommessa è stata ampiamente vinta: lo sapevamo già ma vale la pena sottolinearlo, visto che proprio domani l'appuntamento festeggerà i suoi primi 10 anni. Si tratta ovviamente non di un punto di arrivo, ma di un ulteriore punto di partenza per traguardi organizzativi ancora più rilevanti; intanto, anche questa Ecomaratona del Ventasso coinvolgerà atleti provenienti da tutta l'Italia centro-settentrionale, animati dalla ferma volontà di mettersi alla prova su un percorso quanto mai selettivo.

IL PROGRAMMA. L'Ecomaratona scatterà alle ore 8.30 di domani mattina; il "via" sarà dato a Busana nella cornice di piazzale don Simonazzi, che ospiterà anche l'arrivo dei concorrenti. La partenza e la conclusione della sfida sono collocati a circa 800 metri di altitudine, ma durante la loro fatica gli atleti arriveranno anche a toccare quota 1700; i partecipanti avranno infatti l'occasione di arrivare in vetta a quel monte Ventasso che dà il nome all'intera manifestazione. Il percorso si svolgerà quasi esclusivamente su sterrato, e attraverserà anche cospicui tratti boschivi.

I CONCORRENTI. Al momento gli iscritti sono 221, tra cui una trentina di donne. In ambito maschile per ora non si è iscritto il vincitore dell'edizione 2011, ossia Matteo Pigoni della Rcm Casinalbo; ci sarà però Daniele Palladino, l'ultramaratoneta dell'Atletica Scandiano che l'anno scorso arrivò secondo in 3h 47'44'' e che stavolta punterà, comprensibilmente, al risultato pieno. Peraltro, come da tempo preannunciato, la compagine maschile del sodalizio boiardesco si presenterà al gran completo: Davide Scarabelli, Roberto Rondoni, Fernando Prati, Massimo Riccò, Simone Secci, Goran Dimitric, Alen Sassi, Giuseppe Pellacani Andrea Zambelli saranno della partita, e molti di loro possono nutrire ottime ambizioni in ottica podio. Da non trascurare inoltre la folta rappresentanza dell'Atletica Castelnovo Monti, capitanata da un Claudio Costi in buona forma (tra l'altro, recente 2° alla Four Seasons Run di Borzano); i suoi compagni di società che disputeranno l'Ecomaratona sono Fabio Pinelli, Francesco Simonazzi, Gianni Zannoni Massimo Gazzotti. Tra gli atleti al di fuori del panorama reggiano, attenzione al parmense Gianluca Cola; l'alfiere del Circolo Minerva arrivò terzo 12 mesi fa, e ha ottime probabilità di centrare un altro piazzamento sul podio.

Lara-Mustat.jpgPer quanto riguarda invece la contesa femminile, la favoritissima della vigilia è Lara Mustat; la parmense di origine piemontese, tesserata per la Corradini Rubiera, vinse largamente l'edizione 2011 fornendo una prova di notevole spessore (4h 25'07''). A tentare di renderle la vita un po' più difficile del previsto ci penserà in primo luogoFrancesca Gualco, la ligure della Maratoneti Tigullio l'anno scorso seconda in 4h 48'24''; l'outsider di turno sarà Daniela Ferraboschi, la vivace portacolori dell'Olimpia Vignola.

NON COMPETITIVE E SOLIDARIETA'. La mattinata sportiva di domani prevede anche un percorso non competitivo: si tratta della "Di passo sul Ventasso", 30 km che si svilupperanno su una versione accorciata del tracciato dell'Ecomaratona. In questo caso la partenza è fissata per le ore 7.30, sempre da piazzale don Simonazzi. Un altro tracciato non agonistico, di lunghezza pari a 11mila metri, avrà inizio alle 8.30 in coda alla partenza dei maratoneti. Il Comitato organizzatore ha poi deciso di devolvere 2 euro di ogni iscrizione, competitiva e non, a progetti di sostegno da attuarsi presso le zone terremotate dell'Emilia.

 


 

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche