Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
23 luglio 2013 2 23 /07 /luglio /2013 11:53

Giro del Lago di Resia (14^ ed.). Il 3 agosto una delle gare su strada divenute più popolari in Alto Adige, con oltre 2000 partecipanti attesi. Ecco alcune informazioni generaliTop7 / Giro Lago di Resia. Il 3 agosto si svolgerà la 14^ edizione del Giro podistico del Lago di Resia, con partenza alle ore 17.00 da Curon, nei pressi dello storico campanile, in blocchi scaglionati di 6' in 6'.

Un panorama fantastico, alta qualità e atmosfera da festa popolare con oltre 10.000 persone: Il Giro del Lago di Resia non a caso in pochi anni è diventata la gara podistica più numerosa in Alto Adige. Ben 2000 podisti si sono già assicurati il pettorale per la quarta prova del circuito Top7. 

Il giro da 15.3 km attorno al lago più grande dell'Alto Adige è la gara più numerosa in Alto Adige. In pochi anni, il numero dei partecipanti è cresciuto molto e 3000 è il numero massimo di runner ammessi alla gara principale. I pettorali stanno andando a ruba e gli iscritti sono già 2000, provenienti da 14 Paesi. Gerald Burger, il presidente del comitato organizzatore, si aspetta 3000 partecipanti anche per la 14^ edizione in programma il 3 agosto. Ancora più grande sarà il numero degli spettatori, che si calcola saranno in tutto in oltre 10.000 e che trasformeranno un bell'evento agonistico in una festa per tutti, trasformando così il Giro del Lago di Resia in una vera ‘gara popolare’.

Partenza/arrivo. La partenza e l´arrivo sono a Curon direttamente presso il campanile storico.  Partenza in 5 blocchi: 

  • 1° blocco: ore 17.00 (tempo di corsa<1:05)
  • 2° blocco: ore 17.06 (tempo di corsa 1:05 - 1:10)
  • 3° blocco: ore 17.12 (tempo di corsa 1:10 - 1:20)
  • 4° blocco: ore 17.18 (tempo di corsa>1:20 - 1:30)
  • 5° blocco: ore 17.24 (tempo di corsa>1:30, JUST FOR FUN)


Quale blocco scegliere? Partendo dal livello di preparazione ci si può inserire liberamente in uno dei 5 blocchi di partenza.

Descrizione del percorso. Panorama mozzafiato! Difficile trovare una location più suggestiva per una corsa. Lungo tutto il perimetro del lago si corre principalmente lungo la pista ciclabile. La partenza avrà luogo a Curon presso il campanile storico che è situato a 1.450 m. La prima parte del percorso è molto piana e si corre circa 5 km in direzione di San Valentino alla Muta. Prima dell’ ingresso in paese si gira lungo la diga del lago che poterà in un percorso leggermente tagliato e molto ombreggiata direzione Belpiano fino al chilometro 11. La corsa prosegue in pianura fino a Resia. Gli appassionati avranno la possibilitá di una splendida vista sull´Ortles, il più alto ghiacciaio dell’alto adige con 3.905 m. Gli ultimi chilometri di corsa sono in pianura e in parte su strada sterrata.

Pacer. Anche per la 14^ edizione del Giro del lago di Resia verrà fornito il servizio di Pacemaker e per questo richiediamo la partecipazione di corridori volontari che si offrono a effettuare cronometraggi. Ogni runner in funzione di pacemaker riceverà una maglietta speciale con colori neon con un palloncino e il tempo di riferimento sulla schiena. Sono previsti i seguenti tempi di corsa: 

  • 1 h 00`
  • 1 h 05`
  • 1 h 10`
  • 1 h 20
  • 1 h 30`
  • 1 h 40`

Gli interessati possono rivolgersi direttamente alla sig.ra Baldauf Gerlinde via mail a info@reschenseelauf.it.

 

PACCO GARA. Ad ogni partecipante verrà consegnato un pacchetto speciale di gara che contiene i seguenti oggetti/prodotti e dà diritto ad alcuni servizi:

  • pettorale stampato con il nome personale (iscrizione entro il 26.08.2013)
  • premio ricordo - giacca tecnica (sponsorizzato dal impianto sciistico Belpiano, VI.P - Mela Val Venosta, associazione turistica Passo Resia, SEL)
  • prodotti sponsorizzati (bevande da succhi di frutta Rauch, Mele VI.P - Giardini di Mele Val Venosta, yogurt da bere della Mila, biscotti della Loacker, prodotti di Multipower, biscotti di Dr. Schaer)
  • massaggio gratuito
  • accesso gratuito agli spogliatoi e docce
  • ristoro durante e dopo la gara
  • diploma (download)
  • parcheggio
  • noleggio del chip
  • Cronometraggio con Real Time e chip inserito nel pettorale
  • sms con tempo

SMS-Service per il proprio tempo di corsa. Tutti i partecipanti riceveranno un SMS che segnerà il loro Real-time. Per usufruire di questo servizio è sufficiente comunicare il proprio numero del cellulare con l'adesione

Pettorale. Il pettorale é personale e non può essere inoltrato o cambiato. Il pettorale deve essere fissato sull’ abbigliamento davanti bene in vista. I logo e la scrittura devono essere visibili. Tutti i partecipanti che si iscrivono prima del 26.07.2013, otterranno il pettorale con il loro nome e cognome.

 

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche