Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
22 gennaio 2013 2 22 /01 /gennaio /2013 16:13

Castelbuono-Iaaf-Road-Race-Gold-Label-2013.jpg

 


Il Giro internazionale podistico Castelbuono c
he si svolgerà il 26 luglio prossimo, alla sua 88^ edizione, è ancora d'oro! Nel 2013, per il secondo anno consecutivo sarà inserito tra i Golden Label IAAF Event
l. E c’è una grande novità per il 2013: torneranno a gareggiare le donne!

(Castelbuono) – E’ arrivata la tanto attesa conferma da parte della federazione mondiale di atletica leggera: il Giro Podistico Internazionale di Castelbuono è stato ancora una volta insignito del prestigioso Gold Label. Pertanto il comitato organizzatore presieduto come sempre dall’instancabile Mario Fesi ha il piacere di annunciare che per il secondo anno consecutivo ‘Il Giro’ farà parte della ristretta cerchia dei Gold Label Events Iaaf.

Un diploma che in Italia solo Castelbuono, e pochissime altre in Europa, può vantare per le corse su strada da 10 km. Un riconoscimento che premia ancora una volta la qualità organizzativa e tecnica della competizione siciliana. Eccellenza tutta italiana, amore e passione sconfinato per questo evento e per questo sport da parte del Gruppo Atletico Polisportivo Castelbuonese che da 101 anni ormai organizza una delle corse su strade più famose ed importanti del mondo.

 

La Data. Festeggiato nel 2012 l’importante ricorrenza del centenario, quest’anno si svolgerà l’88^ edizione che si svolgerà come tradizione e come quasi sempre accaduto il 26 Luglio alle ore 19.00, durante i festeggiamenti della patrona Sant’Anna. “Siamo molto contenti del rinnovo di questo Gold Label, ha visto premiati gli sforzi di tutto il nostro staff in un anno difficile economicamente come il 2012 dove abbiamo veramente rischiato di non poter organizzare il Giro. Invece rischiando molto siamo andati avanti, ci abbiamo creduto e come sempre è stato un successo. E’ stato un esame lo scorso 16 Settembre ed ora la federazione mondiale ancora una volta ci ha promosso – ha commentato il patron Mario Fesi – Desidero ringraziare anche la Fidal che ci ha consentito di arrivare a questo nuovo traguardo e la Iaaf per l’alta considerazione verso ‘Il Giro’. Ora torniamo alla consueta data del 26 Luglio con la profonda consapevolezza che il Giro ha un pubblico vero, appassionato e tutto suo, perché abbiamo tutti potuto constatare che nonostante la gara si svolgesse a metà settembre, fuori dai giorni della festa di Sant’Anna, Castelbuono per tutta la domenica è stata gremita di gente e di tifosi. Tanti siciliani ma non solo che sono stati anche tutto il fine settimana qui in paese, portando risorse economiche e alimentando un giro d’affari turistico importante per la nostra realtà”.

 

Le donne. Le novità per questo 2013 però non si fanno attendere, mancano sei mesi alla gara e già si stanno concretizzando le prime idee: “Per questa 88esima edizione vogliamo inserire nuovamente la gara riservata alla donne – ci tiene a far sapere Fesi - facendo diventare così il Giro ancora più importante e soprattutto grazie alla compagine femminile assai più bello. Non è una novità, dal 1995 al 2004 abbiamo fatto correre le ragazze, una su tutte che voglio ricordare è la vittoria nel 1998 di Agata Balsamo. Italiana, siciliana, qui in paese successe il finimondo, euforia alle stelle, la gente, la nostra gente rimase piacevolmente e fortemente colpita. La speranza e la voglia che tutto questo si ripeta è davvero grande”

Come sempre sarà un evento sportivo che non si limiterà alla gara agonistica, il Giro podistico internazionale di Castelbuono è un fatto culturale e storico fondamentale per tutta la Sicilia e in particolare per i castelbuonesi.

 

Cosa vuol dire essere Gold Label. Non è per nulla semplice avere il riconoscimento Gold da parte della federazione mondiale. Esistono anche due livelli inferiori, Silver e Bronze. Per essere considerati ‘Gold’ è necessario che siano rispettati per diversi anni precedenti all’assegnazione diversi criteri organizzativi (es. megaschermo, sito internet sempre aggiornato, comunicazione della classifica finale entro un’ora dall’arrivo del primo atleta, servizio antidoping come da normativa e tanto altro) e requisiti tecnici, come il livello degli atleti che deve essere davvero di livello mondiale.
Questi ultimi devono essere quelli che rientrano nel Gold Level Elite Runners ed aver fatto performance importanti negli ultimi tre anni oppure essersi classificati nei primi 20 posti nella più recente edizione dei campionati mondiali in pista, oppure di mezza maratona oppure alle Olimpiadi.


Nel 2013 verranno considerati da parte della IAAF per questa lista gli atleti che correranno almeno così:

MARATONA UOMINI: 2h10’30”

MARATONA DONNE: 2h28’00”

HALF MARATHON UOMINI: 1h01’30”

HALF MARATHON DONNE: 1h11’00”

10KM UOMINI: 28’10”

10KM DONNE: 32’10”

 

 

Il Giro di Castelbuono è su Facebook e anche su Twitter: @RaceCastelbuono

 

 



Cesare Monetti

Ufficio Stampa Giro Podistico di Castelbuono  

cesare.monetti@atleticaweek.it - T.380.3114270

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche