Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
29 maggio 2013 3 29 /05 /maggio /2013 08:01

Gli

In occasione della Verona Marathon 2012 (che si è svolta il 7 ottobre 2012), Gelo Rusin e altri otto atleti della Associazione Rimini Marathon si sono alternati nel compito di spingere nella sua carrozzina Fabrizio Casadei. A partire da questa felice iniziativa si è costituito un gruppo che ha continuato ad interagire nella vita quotidiana con Fabrizio e che ha ora il suo corrispettivo in una pagina Facebook, intitolata Gli "Spingitori" di Fabrizio con il motto: "Amore per la corsa unita a far divertire chi vorrebbe correre ma non puo!"
Un bell'esempio - a somiglianza di ciò che fanno in una maniera più organica e programmatica i cosidetti "Maratonabili" (vedi l'articolo precedentemente pubblicato su questo magazine online)che tutti i podisti dovrebbero seguire, abbandonando qualche volta l'attitudine performativa per coniugare alla pratica dello sport quella della solidarietà...
L'articolo che segue, pubblicato su "Il Nuovo Quotidiano di Rimini", racconta la storia di Fabrizio Casadei e dei suoi "spingitori". 

(Fonte: Nuovo Quotidiano di Rimini) Gabriele "Gelo" Rusin e 8 amici in staffetta a spingere Fabrizio Casadei domani alla Verona Marathon. E’ una storia sportiva da brividi quella che vede protagonista Fabrizio Casadei, giovane ragazzo riminese di 41 anni che domani correrà la maratona di Verona. Una storia che mischia generosità, vita, solidarietà e sport nella sua accezione più pura, lontano dalle urla e dagli strepiti del pallone e delle domeniche da salotto. Fabrizio è tetraplegico, è su una sedia a rotelle. Come correrà la maratona? Con l’aiuto di amici che si passeranno un ipotetico testimone e lo spingeranno, a staffetta, dallo start allo striscione dell’arrivo. Turri ragazzi riminesi, gli “Spingitori di Fabrizio”, che con questo nome hanno creato anche un apposito gruppo su facebook in grado di raccogliere più adesioni possibili.
Il gruppo lo ha creato Gabriele Rusin, per tutti “Gelo” storico giocatore, per chi non lo sapesse, del Basket Rimini . Protagonista, tra le altre cose, della splendida promozione della Koncret nella primavera del 1997. Quella versione dei biancorossi (gli stranieri erano Wylie e Chandler, il coach Bucchi e il vice Ticchi, ndr), militante nella vecchia A2, finì col dominare la serie finale con Montecatini (3-0) con un super Scarone e conquistò la serie A. Ora “Gelo”, oltre al basket coi bimbi, si diletta con podistiche e maratone e l’avventura con Fabrizio la racconta così: “Siamo in nove ed è un buon numero – dice Rusin – Sarà una vera e propria staffetta con due o tre chilometri a testa e tanta voglia di stare assieme. Viaggeremo in gruppo fino alla fine”. E al di là del gesto di solidarietà, lo sforzo fisico, ancor più spingendo la carrozzina, sarà enorme. Ma per Fabrizio i ragazzi faranno questo e altro. Sono tutti di Rimini e provincia, anche un 65enne, gli “Spingitori”.
L’idea è nata qualche tempo fa.
“E’ nata – prosegue “Gelo” – da un regalo che volevamo fare a Fabrizio per la sua laurea”. Proprio così, laura in filosofia. “Ha portato a compimento gli studi spostando un cursore sul computer, qualcosa di incredibile, una forza di volontà straordinaria. Fabrizio lo conosco da sempre e so i sacrifici che lui e la sua famiglia hanno fatto. Tra l’altro è celiaco e quindi anche dal punto di vista dell’alimentazione ci sono delle particolarità da non sottovalutare. Ha un coraggio e una forza incredibile”.
E così la maratona diventa, senza un filo di retorica, lo sforzo estremo fatto con un bel sorriso stampato sul volto. Non per questo la preparazione è stata sottovalutata. Gli atleti, i maratoneti insomma, sono entrati chiaramente, come d’abitudine, nel regime alimentare di chi deve produrre in una giornata, quella di domani, uno sforzo sovrumano. Poi le maglietre, l’alimentazione durante la gara, la stessa sedia a rotelle di Fabrizio preparata per reggere agli urti dei 42 km abbondanti su strada. Un sforzo immane, ma con un obiettivo grande. Per la Verona Marathon è tutto pronto, start alle 9,30. L’avventura sportiva di una vita.

Link all'articolo originale

 

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche