Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
26 dicembre 2012 3 26 /12 /dicembre /2012 07:55
Corsa-di-Natale-a-Palermo-8661.JPG(Maurizio Crispi) Il Santo Natale, ognuno - rinunciando ad intraprendere grandi viaggi - lo trascorre a casa propria, assieme ai propri familiari, in applicazione del motto "Natale con i tuoi...".
Ciò nonostante gli sportivi, tutti coloro che praticano lo sport amatorialmente a livello competitivo-agonistico, sentono l'esigenza di trasformare questa ricorrenza in una bella festa sportiva: cioè nell'occasione, in cui non solo ci si scambiano degli auguri sportivi e dei messaggi di amicizia e solidarietà, ma anche si fa in compagnia e nello spirito di un'immersione gioiosa in un'atmosfera ludica e goliardica ciò che si ama fare lungo tutto l'anno.
Ed è così che si svolto il Natale degli sportivi palermitani.
Per esempio, un gruppo di nuotatori si è dato convegno a Mondello per un rapido bagno di Natale, mentre bella comunità podistica hanno spiccato due eventi, entrambi ormai con una pluriennale tradizione.
Corsa-di-Natale-a-Palermo 8653Innanzitutto la classica bicchierata della ASD Amatori Palermo che ha il primato, a Palermo, per questo tipo di tradizioni natalizie. Orami da trent'anni, il gruppo podistico, capeggiato da Pino Sutera si riunisce all'interno del Parco della favorita, in corrispondenza del "Piazzale dei Matrimoni", per una mangiata di panettone e pandoro, un brindisi e relativa bicchierata e scambio di auguri.
E' sempre una bella festa, anche perchè vi partecipano non solo gli Associati alla Amatori Palermo, ma anche simpatizzanti, amici, vecchi associati, poi transitati ad altre società podistiche amatoriali della città e della provincia.
Molti, semplicemente, si fermano al termine del loro allenamento, irrinunciabile anche nel giorno di Natale, mentre altri lo iniziano subito dopo.
Una parte dei presenti alla "bicchierata" natalizia della ASD Amatori Palermo, si è subito dopo trasferita sino allo Stadio di Atletica intitolato a "Vito Schifani" (ex-Stadio delle Palme), per l'altro grande evento augurale, più giovane, ma già con una bella tradizione sulle sue spalle.
Si tratta della "corsa di Natale" promossa dalla ASD Palermo H13.30Grazie a questa bella tradizione natalizia avviata, a cui ogni anno si aggiungono sempre più amici e simpatizzanti appartenenti ad altri compagini, si può dire che anche Palermo abbia una sua corsa dei "Babbi Natale", ormai appannaggio di tantissime città del mondo e dell'Italia
Corsa-di-Natale-a-Palermo 8839Tutti vestiti in rosso, molti con le berrette biancorosse (cariche di lustrini e lucine) da babbo Natale (immancabile il giummo pendente in modo sbarazzino), alcuni vestiti addirittura da Babbo Natale, con tanto di barba bianca e sacco di doni (e campana natalizia tintinnante).
Grande kermesse, grande allegria, invasione pacifica e dilagante delle vie del Centro cittadino, uno splendido colpo d'occhio, favorito da condizioni meteo davvero eccezionali che hanno regalato una temperatura mite ed un limpidissimo cielo azzurro.
La temperatura, sin troppo elevata (ha superato i 18° centigradi) ispirava di più un bel bagno a mare e, più che un abbigliamento da Babbo Natale, costumini succinti.
Molti dei partecipanti alla corsa natalizia erano grondanti di sudore e con le maglie rosse che rapidamente si sono fatte scure tanto ne erano intrise.
Alcuni dei partecipanti, del resto, contavano di unirsi al gruppo dei nuotatori che avevano programmato il loro tuffo a mare per le 11.30.
La corsa, secondo tradizione, si è dipanata dallo Stadio di Atletica per svilupparsi lungo la direttiva di Viale della Libertà, Corso Ruggero Settimo, Via Maqueda, sino a Piazza Pretoria. Da qui si scende in direzione del mare e del Foro Italico Umberto I, per poi riprendere la direzione opposta e fare ritorno al punto di partenza.
Corsa-di-Natale-a-Palermo 8947Lungo il percorso (di una decina di chilometri) sono state numerose le soste - nei punti maggiormente topici e significativi della città - per foto di gruppo colorate e allegre.
Il panciuto e barbuto Babbo Natale in testa alla corsa (Maurizio Zappulla), incontrando i bimbi tira fuori dal suo magico "sacco" caramelle e dolciumi: dicono che l'anno prossimo questo Babbo Natale, per completare il quadro verrà fornito pure di renne
Sorpresa e stupore da parte dei passanti, via via più numerosi, man mano che ci si avvicina verso il centro storico.
Nel corso degli anni si è registrato un significativo cambio di atteggiamento da parte dei cittadini che, partendo da uno stato d'animo di intolleranza e incomprensione, sembrano oggi molto più coinvolti e catturati dalla meraviglia di questa bella kermesse.
Presenti anche tantissimi ciclisti, di cui molti della Panormus Bike and Trail Team (ma non solo) che - anche loro con colori in tono e con berrette natalizie  - hanno fatto da scorta ai podisti: leader della scorta ciclistica, Giuseppe Cuttaia, fondatore della Panormus nella mise d'obbligo di Santa Klaus.
Corsa-di-Natale-a-Palermo 9045

 

 

Foto di Maurizio Crispi

 

Corsa-di-Natale-a-Palermo 9079

 

 

Trovate la Galleria fotografica dell'evento completa nella pagina Facebook "Ultramaratone, Maratone e Dintorni": Il Natale dei Podisti Palermitani (2012) (466 photos)

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche