Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
17 giugno 2011 5 17 /06 /giugno /2011 18:29

Kappa-Marathon-partenza.jpegE’ ormai tutto pronto per la nona edizione della Kappa Marathon - Granfondo di Torino Kappa Marathon – Gran Premio Città di Rivoli -  che prenderà il via  domenica 26 giugno. Un grande appuntamento sportivo per gli amanti del ciclismo su strada.

L’edizione 2011 della Kappa Marathon ripropone i percorsi suggestivi e unici disegnati nella splendida cornice delle valli torinesi ma non mancheranno alcune novità che renderanno la competizione più agguerrita ed emozionante.

IL PERCORSO. Come nelle passate edizioni, i corridori potranno scegliere tra due tipi di gara: un tracciato più impegnativo e competitivo di 136 chilometri, la Granfondo, e uno più breve di 107 chilometri, la Mediofondo. Due soluzioni perfette  per passisti e scalatori, dove la potenza e la velocità faranno la differenza.

Entrambi i circuiti attraverseranno le Comunità Montane della Bassa Valle di Susa, delle Valli di Lanzo e della Val Ceronda e Casternone.

Location di avvio della manifestazione sarà la Caserma Ceccaroni di Rivoli che per il secondo anno, grazie alla collaborazione con l'Esercito, sarà il "quartier generale" dell'organizzazione e il centro logistico all’interno del quale  saranno organizzati tutti i servizi necessari prima e dopo la corsa (villaggio expo, iscrizioni, ritiro pacchi gara, spogliatoi, docce e pasta party finale); l’arrivo invece sarà, sempre a Rivoli, in via Rosta di fronte ai Campi Sportivi.

La competizione prenderà il via alle ore 8,30 con una partenza controllata fino in via Alpignano.

Da qui i corridori proseguiranno verso la Bassa Valle di Susa passando per Alpignano e Caselette. Una volta giunti ad Almese inizieranno la salita del Colle del Lys. Tra panorami mozzafiato si lanceranno a capofitto verso Viù, dove all’altezza del Bivio Frazione Tornetti si separeranno il percorso granfondo e mediofondo.

300x90.jpgAi granfondisti toccherà, passando per la località degli Asciutti, che come dice il nome è una zona rivolta a sud e povera di acqua, l’impegnativa salita al Colle della Dieta. La salita, asfaltata recentemente, è lunga nove chilometri per un dislivello di settecento metri circa.

Una volta scollinato il colle i ciclisti della granfondo si dirigeranno verso Mezzenile e Ceres. Non sarà finita qui per gli scalatori, perché dovranno affrontare ancora il Passo della Croce (1179 mt.) e successivamente sfilare verso Monastero di Lanzo e Lanzo Torinese, da cui faranno ritorno e da dove il percorso granfondo si ricongiungerà con quello della mediofondo, che a Viù aveva proseguito verso Germagnano.

I ciclisti saranno nuovamente impegnati in numerosi sali scendi tra i comuni della Val Ceronda e Casternone, per poi attraversare Varisella, La Cassa, Caselette, Avigliana, Rosta e infine ritornare a Rivoli.

Tra le difficoltà che i corridori incontreranno c’è la salita del Col de Lys, un valico alpino che collega la bassa Valle di Susa con le Valli di Lanzo. Con i suoi 10 chilometri e il 7,9 % di pendenza è la più lunga e più dura di tutto del percorso e richiederà ai ciclisti grandi doti di resistenza fisica e buone “gambe”.

Tra le varie novità, segnaliamo l’introduzione di nuove difficoltà sui percorsi; i ciclisti incontreranno la salita del Colle della Dieta che collega Mezzenile e Viù e quella del Passo della Croce.

Grande attenzione poi, per quel che concerne l’assistenza meccanica per tutti i ciclisti. Cusati Bike metterà infatti a disposizione lungo il percorso di gara il suo equipaggio e le sue competenze.

maglia-tecnica-gadget-della-Kappa-Marathon.jpgGADGET. Per l'edizione 2011 della Kappa Marathon, tutti gli iscritti riceveranno un gadget speciale che arricchirà il kit d'abbigliamento che nel corso degli anni l’organizzazione ha voluto offrire in omaggio ai partecipanti, qualcosa di utile che i ciclisti possano indossare e che rappresenti un ricordo della gara. Quest'anno è stata scelta una maglia tecnica a marchio Robe di Kappa davvero speciale, un modello celebrativo e doveroso per il 150° dell'Unità d'Italia che riporta il logo della manifestazione e che ha i colori della bandiera italiana.

Le iscrizioni alla Kappa Marathon sono aperte fino al 26 giugno, il costo per la partecipazione è di 40 euro.

 

Per informazioni: TURIN MARATHON  011.4559959, oppure www.turinmarathon.it

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Archivi

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche