Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
5 agosto 2011 5 05 /08 /agosto /2011 21:11

Si avvicina l'appuntamento con la Maratona "Alla Filippide" (la cui 4^ edizione è prevista per domenica 14 Agosto). Intanto domenica 31 Luglio, si è corsa una sorta di prova generale  della maratona "alla Filippide", con la "Ragusa-Modica-Scicli" di 24 Km, in cui si è registrato il dominio dei podisti locali, in uno dei più suggestivi tracciati di tutto il panorama siciliano.
Mancano 10 giorni alla disputa della 4^ edizione della Maratona "Alla Filippide", la 42 Km più "pazza d'Italia", (o forse sarebbe meglio dire la più "sui generis", di tutte quelle in calendario); una maratona da correre "all'antica", in modo rigidamente spartano, senza ausilio di orpelli tecnologici vari , per emulare al meglio il gesto del famoso emedromo Filippide (O Fidippide che dir si voglia), quando nella lontana estate del 490 AC, corse da Maratona ad Atene, per annunziare al popolo l'epica vittoria contro l'invasore persiano, episodio dal quale il buon Barone De Coubertin prese spunto per inventare la Maratona olimpica del 1896, oggigiorno la prova podistica più famosa, più celebrata e più partecipata al mondo.
Dopo la parentesi del 12 Agosto 2010 (giornata esatta del 2500° anniversario l'epica battaglia), con l'arrivo pieno di fascino e sacralità al tempio di Athena dell'antica colonia greca di Kamarina, per l'edizione 2011 la Maratona "Alla Filippide" rispolvera il tracciato originale, che dall'Antica Stazione di Chiaramonte Gulfi porta  alla Casa del Commissario Montalbano nella splendida spiaggia di Punta Secca. Due località simbolo della Provincia di Ragusa, che ne focalizzano  a pieno le peculiarità paesaggigistiche della zona montana come anche di quella costiera, con passaggi intermedi tra le campagne dell'Altopiano ragusano, il feudo di Donnafugata, e le zone limitrofe a S. Croce Camerina.
Come da tradizione, divieto d'uso di cronometri-orologi, GPS, cellulari e tutti gli altri affarini del 21° Secolo, ristori a casaccio, e solo di acqua e frutta, nessun rilevamento chilometrico lungo il tracciato, tranne le normali frecce direzionali.
Partenza in prossimità dell'alba del 14 Agosto, anticipata alle 5.00 del mattino, (approfittando anche del Pleniliunio di Ferragosto), che darà la possibilità ai podisti di godersi le variazioni di colorazioni naturali tra la luna Piena e il rossore del primo albeggio, in uno dei punti più alti di tutto il tavolato dei Monti Iblei, e dando pure la possibilita ai "più lenti" di giungere in spiaggia ad orari ancora accettabili dal punto di vista dell'afa estiva.

Quindi una bella partenza, quasi nello stile della celeberrima Maratona di Honolulu, nelle Hawaii, dove tradizionalmente lo start è dato prima dell'alba.
Prevista la presenza di numerosi podisti-turisti da gran parte della Penisola, qualcuno anche d'oltralpe (l'anno scorso la vittoria arrise allo stanutitense Mike Hewitt di Denver/ Colorado in poco più di 2 ore e 45 minuti,  tempo comunicato al podista all'arrivo, ovviamente!), e secondo le ultime indiscrezioni dovrebbere essere pure della partita Pio Malfatti, l'ultramaratoneta trentino a caccia dell'iscrizione nel Guinness dei Primati con le sue trenta maratone da correre in un anno sotto le tre ore di percorrenza, e in tutto il territorio della Penisola, il progetto MARATRENTA, per festeggiare al meglio i 150 anni dell'Unità d'Italia.
Per Malfatti sarebbe un ritorno in terra iblea, visto che ha già corso la Hybla-Marathon di Gennaio, ove è giunto 2° col crono di 2 ore e 56 minuti, e soprattutto sarebbe un'occasione per misurarsi con una Maratona atipica nelle sue caratteristiche, che per le sue caratteristiche di sacralità, ben si confà alla collezione di 42 Km, da completare nel 2011 per l'agognato Guinness.
Maggiori info sulla Maratona "Alla Filippide" visibili nel sito ufficiale.
Intanto in preparazione dell'evento, domenica 31 luglio, nel ragusano si è corsa la 2^ edizione della "Ragusa-Modica-Scicli", un'ultra-podistica di 24 Km, attraverso le tre città d'arte del ragusano, (iscritte dal 2002 come Patrimoni Mondiali dell'Umanità-Unesco).
Una sorta di prova generale, vista l'assonanza altimetrica, con il percorso della Filippide.
Ed è stato proprio il Barocco del Val di Noto, unito alle bellezze paesaggistiche delle Vallate dell'Irminio e la Fiumara di Modica, a far da cornice scenografica, a questa podistica unica in Sicilia (che tocca contemporaneamente tre città vicine tra di loro), in uno dei tracciati tra i più facili e suggestivi di tutta l'isola.
Dominio dei podisti locali, con vittoria tra gli uomini di Maurizio La Carrubba (Barocco Running Ragusa) col tempo record di 1h34'07", davanti a Lorenzo Sanzone della No al doping di Ibla e Emanuele Assenza de Il Castello Città di Modica.
Tra le donne bis per Fernanda Mirone (sempre della Barocco Running, vincitrice pure nel 2010) col crono di 1h 50'33", mentre completavano il podio Elena Ripamonti del CSI Morbegno(SO) e la teutonica-modicana Inge Hack della Modipa Atletic club, queste ultime giunte al traguardo di Scicli quasi al fotofinish.

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche