Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
14 settembre 2011 3 14 /09 /settembre /2011 09:58

Sergio TampieriSi è svolta a Forlì, lo scorso 11 settembre, la 2^ Maratona del Presidente, per ricordare "podisticamente" il grande e compianto Sergio Tampieri fondatore del Club dei Supermaratoneti italiani, oggi SuperMarathon Club Italia, oggi guidato da Gianfranco Gozzi.

Ad onorare il ricordo di Sergio Tampieri, presente tutta "la meglio gioventù" del popolo delle lunghe. E' stato un giorno in cui non ha contato chi ha vinto e chi è arrivato dopo, ma il fatto di essere stati assieme e di essesi reincontrati all'insegna dei valori propugnati da Sergio Tampieri, propugnatore di una "trasversalità" podistica, al di fuori dei campanilismi di appartenenza societaria. La gara si è corsa all'interno del Parco Otello Buscherini di Forlì, su di un circuito di circa 3 km da ripetere per 14 volte.

Ecco la cronaca della bella "rimpatriata", scritta da Michele Rizzitelli.

(Michele Rizzitelli)  C’era tutta “la meglio gioventù” podistica alla Maratona del Presidente, disputatasi domenica, 11 settembre, nel Parco Otello Buscherini di Forlì, per ricordare Sergio Tampieri, fondatore e presidente a vita del Club Supermaratoneti d’Italia. Se si fossero sommati tutti i chilometri del curriculum dei partecipanti, questo nostro piccolo pianeta non li avrebbe contenuti, ci sarebbe stato bisogno di ricorrere alla distanza terra-luna-sole. Schierati sul nastro di partenza, si notava il decano, Beppe Togni, con 761 maratone, l’attuale Presidente, Gianfranco Gozzi (128), Vito Piero Ancora (564), Gianfranco Toschi (544), Michele Rizzitelli (484), Lorenzo Gemma (455), Wally Gerhard (423), nonché le tostissime Angela Gargano (512), Marina Mocellin (340), Silvana Tosolini (132), Adriana Zappalà (126), Nunzia Patruno (110) e Franca Costetti (108).

Savini--Costetti--Gargano.JPGFu deciso lo scorso anno: la Maratona del Presidente deve diventare l’appuntamento fisso dei Supermaratoneti, da tenersi a settembre. Per mantener fede a questo “voto”, 130 soci si sono riuniti nella città romagnola, ove aleggia lo spirito del Presidentissimo, per rendere omaggio prima di tutto all’uomo schivo e retto, poi al maratoneta.

Dopo essersi dispersi, per un intero anno, per le strade delle maratone d’Italia e del mondo, i supermaratoneti sentono il bisogno di tornare a “La Mecca”, per riappropriarsi degli ideali del Club e rafforzarli.

E’ un momento d’incontro, di racconto d’esperienze, di scambio di emozioni, di posa in opera di nuove iniziative. Insomma, questi faticatori della domenica, dopo aver dato lustro e prestigio alle gare degli altri, sentono la necessità di una maratona tutta propria da dedicare a sé stessi. Hanno giurato che quella del Presidente si farà per sempre: finchè morte non ci separi! “Fino a quando ci sarà un solo componente della nostra, grande famiglia, si farà”, ha concluso un emozionato Lorenzo Gemma.Moroni--Venturi-Migliorucci-copia-1.JPGPer questa, chiamiamola così, rimpatriata, si sono scelti un percorso per niente facile, e non hanno fatto sconti alle articolazioni, ai muscoli e all’apparato cardiocircolatorio. E’ il risultato del loro corredo cromosomico esclusivamente maschile. Essi sono nati da un padre, che si tengono molto stretto, e non hanno una madre, per cui possono essere bersagliati da tutte le ironie, eccetto da quella di essere mammoni.

Nei circa 3 km di circuito sterrato da ripetere 14 volte, c’era di tutto: rettilinei, meandri, curve larghe, curve strette, dossi, sassi, erba. Quasi un ibrido di corsa campestre, cross, ecomaratona e trail. Che il termometro fosse più vicino ai 40° che ai 30° non è colpa dell’organizzazione, ma quella parte di percorso assolato, mentre tutt’intorno giganteggiavano platani, pini, lecci, olmi tigli e salici, è tutto dovuto ad un pizzico di sadismo pedagogico.

La parte centrale del parco era occupata da un laghetto. Un cigno bianco, circondato da poche papere, seguiva con il suo collo lunghissimo lo strano girovagare di quegli umani, e sembrava interrogarsi sul perché fossero andati a disturbare la sua quiete, in quell’afosa domenica di settembre.

Sul tracciato ben disegnato e presidiato, hanno tagliato per primi il traguardo: 1) Moroni Lorenzo 3:05:43, 2) Venturi Roberto 3:20:47, 3) Migliorucci Luca 3:26:11. Per prime: 1) Savini Juliet 3:43:19, 2) Costetti Franca 4:20:09, 3) Gargano Angela 4:59:02.

Qualcuno ha corso tutta la maratona, ma non ha tagliato il traguardo; qualche altro ha tagliato il traguardo, ma ha riferito che non se lo conteggerà. Costoro pensano che importante sia correre le gare, mentre conteggiarle sia esibizionismo che potrebbe invogliare ad andare oltre i propri limiti.

Io, invece, ho più fiducia nel buon senso e nell’intelligenza della stragrande maggioranza dei supermaratoneti, che danno il giusto valore ai numeri, in armonia con gli ideali del Presidente. E come la mettiamo con coloro che eccedono? C’è molto poco da fare, e certamente non sarà l’esempio del non conteggio delle maratone a portarli sulla retta via, come insegna la vita di ogni giorno con problematiche più gravi.

Le premiazioni, semplici e spartane, hanno tenuto lontano i racimolatori di ricompense in denaro. Premiati i primi/e tre assoluti e le categorie. A tutti una confezione di sei bottiglie di vino dal nome impegnativo, Rosso Rubicone IGT. Venti euro la quota d’inscrizione per i soci del Club, trenta per gli altri.

Come tutte le maratone che si rispettino, anche quella del Presidente è sintetizzabile in una morale, insegnamento, obiettivo, chiamatelo come volete: “COME SI STA BENE QUANDO SI CORRE INSIEME”.

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Archivi

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche