Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
17 ottobre 2011 1 17 /10 /ottobre /2011 19:37

ejjafini_puntaumbria.jpg(Notizia FIDAL) Titolo e primato italiano di mezza maratona per Nadia Ejjafini. Oggi alla 10^ Maratonina di Cremona - teatro della prova tricolore valida anche come ultimo atto dei Societari di corsa 2011 - l'italo-marocchina dell'Esercito, proveniente dal Runner Team 99, ha chiuso i 21,097 km in 1h08:27 (passaggio in 32:31 ai 10km), 33 secondi meglio del vecchio record nazionale assoluto sulla distanza, l'1h09:00 stabilito da Maria Guida il 12 giugno del 2000 a Malmö (Svezia).

La Ejjafini - 34 anni da compiere il prossimo 8 novembre ed allenata a Biella dal tecnico Andrea Bello - toglie così ben 2 minuti e 11 secondi al suo precedente limite personale di 1h10:38 ottenuto a Milano nel 2007. Un crono che ne fa attualmente la nona atleta delle liste mondiali stagionali.

Per lei (italiana per matrimonio dal 2009) che quest'anno ha già vestito in due occasioni la maglia azzurra - ai Mondiali di Cross di Punta Umbria (34ª) e alla Coppa Europa dei 10000 (5ª ed oro a squadre) - si tratta del terzo oro tricolore dopo quelli del cross e dei 10.000 metri in pista. In settimana era rientrata da un mese di allenamento in altura ad Ifrane in Marocco dove aveva anche disputato e vinto, il 2 ottobre, la 10 km internazionale di Marrakech (32:27).

Ora, il prossimo 30 ottobre, l'attende l'impegno della Maratona di Francoforte - sui 42,195km ha al suo attivo un 2h37:25 a Milano vecchio di quattro anni - puntando al minimo olimpico (2h30:00) per Londra. Obiettivo già centrato a Berlino da Anna Incerti (2h25:32), Rosaria Console (2h26:10) e Valeria Straneo (2h26:33). Proprio alla Straneo (Runner Team 99), oggi a Cremona, è andato l'argento di mezza maratona e l'ennesimo personal best della stagione: 1h09:42 (32:45 ai 10km). Il 4 settembre a Bologna era già arrivata a migliorarsi fino a 1h10:32. Terza, anche lei con il personale, Fatna Maraoui (Esercito), al traguardo in 1h10:08 (prec. 1h12:27 a Udine nel 2007). Titolo Promesse a Giorgia Morano (CUS Torino/1h17:59), mentre tra le Juniores l'ha spuntata Erica Michetti (Studentesca CaRiRi/1h20:23).  

EJJAFINI: "Obiettivo Maratona" - "Non mi aspettavo proprio questo risultato - commenta Nadia Ejjafini a fine gara - oggi ero partita forte, ma con l'idea di testarmi su un passaggio da maratona intorno ad 1h13. Le gambe, però, continuavano a girare, c'erano ottime condizioni climatiche e il percorso era molto scorrevole, così che non ho sentito il bisogno di rallentare. All'arrivo ho guardato il cronometro e quasi non ci potevo credere. In questo mese di altura ad Ifrane mi sono allenata benissimo, era dal 2006 che non ci andavo. Ho corso tanti chilometri ed ora voglio proprio vedere dove potrò arrivare a Francoforte. E' la prima volta che preparo una maratona come si deve. Per adesso non voglio sbilanciarmi troppo e fare previsioni, anche se dopo un tempo così mi sento ancora più carica".

BONA CAMPIONE - Tripletta africana, invece, nella gara maschile vinta in 1h02:17 dal keniano Eric Chirchir Kipkemei (Pol. APB) davanti al connazionale Mark Kipkinyor Bett (Athletic Club 96/1h02:21) e al ruandese Jean Baptiste Simukeka (GS Orecchiella Garfagnana/1h02:24). Ottavo assoluto e campione italiano 2011 di maratonina è l'aviere Francesco Bona che progredisce a 1h03:52 (prec. 1h04:26 nel 2010).

Medaglia d'argento al tricolore di maratona Migidio Bourifa (Atl. Valle Brembana) decimo in 1h03:58, e bronzo a Domenico Ricatti (Aeronautica), dodicesimo a sette secondi dal personale in 1h04:07.

Nelle categorie giovanili affermazioni della promessa Michele Palamini (G. Alpinistico Vertovese/1h04:54) e dello junior Yassine Rachik (Cento Torri Pavia/1h07:34).

10^ Maratonina di Cremona. Ordine d'arrivo - UOMINI: 1. Eric Chirchir Kipkemei (KEN/Pol. APB) 1h02:17, 2. Mark Kipkinyor Bett (KEN/Athletic Club 96) 1h02:21, 3. Jean Baptiste Simukeka (RWA/GS Orecchiella Garfagnana) 1h02:24, 4. Taoufique El Barhoumi (MAR/Casone Noceto) 1h02:44, 5. Kiprono Hillary Bii (KEN/ViolettaClub) 1h03:35, 6. Mathew Kiprotich Rugut (KEN/Atl. Potenza Picena) 1h03:43, 7. Hosea Kimeli Kisorio (KEN/Atl. Castello) 1h03:48, 8. Francesco Bona (Aeronautica) 1h03:52, 9. Isack Tanui Kiprotich (KEN/Bruni Vomano) 1h03:57, 10. Migidio Bourifa (Valle Brembana) 1h03:58,..12. Domenico Ricatti (Aeronautica) 1h04:07.

DONNE: 1. Nadia Ejjafini (Runner Team 99/Esercito) 1h08:27, 2. Valeria Straneo (Runner Team 99) 1h09:42, 3. Fatna Maraoui (Esercito) 1h10:08, 4. Giovanna Epis (Forestale) 1h13:02, 5. Gloria Marconi (Calcestruzzi Corradini Excelsior) 1h13:19, 6. Marcella Mancini (Runner Team 99) 1h14:54, 7. Martina Celi (Esercito) 1h15:19, 8. Giustina Menna (Running Club Futura) 1h16:16, 9. Ana Capustin (CUS Torino) 1h16:21, 10. Martina Rocco (Running Club Futura) 1h17:50.

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Archivi

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche