Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
28 luglio 2014 1 28 /07 /luglio /2014 07:21

Qualcuno con cui correre, in Sicilia (capitolo 2°). Sport e Natura: due parole magiche

(Adriana PonariSport e Natura: due parole magiche che ben sa usare e coniugare il gruppo omonimo di Petralia Soprana, il cui Presidente é Davide Sabatino, a tali parole c'è da aggiungere la terza parola magica, Madonie... e l'incanto di Luoghi e Anime è completato!

Avevo iniziato già mesi fa il mio Viaggio fra le piccole e forse anche più motivate ASD siciliane : qualcuno ricorderà che il mio primo Report fu da Favara; soltanto adesso ho potuto realizzare il secondo capitolo di questo Viaggio che non si fermerà qui e che spero gli Amici Runner leggano perché - se vi è qualcosa di particolare ed originale in questo mondo fatto di scarpette e sudore - è proprio l'interesse per l'altro, la comunione di una meta o d'un intento.

Bene: finalmente liberi da impegni (leggi Ecotrail dei Borghi di Petralia Soprana ) e soprattutto riposati dalle fatiche e dagli "allori" (non c'è dubbio che, pur ideato e realizzato da poco tempo, si riveli uno dei migliori), ho potuto stare un po' con loro.

Una scampagnata a 800-900 mt di quota, mentre alla partenza ieri da Palermo, lo scirocco danzava allegramente a 40°C,in un ombrosissimo e piacevolissimo boschetto di lecci all'interno del quale vi è uno spazio ampio dove apparecchiare la tavola o il fuoco e dove scatenarsi in una partita di calcio che sembrava più "football americano" che "soccer",senza distinzione di sesso e con la sottoscritta arruolata come arbitro!

Avendo dimestichezza fin da bambina con le regole del calcio (mio padre, sfegatato appassionato) le conosco molto bene... ma regnava l'allegria più sfrenata oltre all'esuberanza fisica (sono riuscita a quel punto a capire come fossero riusciti ad organizzare un'impresa improba e faticosa come l'Ecotrail)

In sintesi, ho cercato di espellere Davide per ben tre volte senza risultato per fallo clamoroso e reiterato sul portiere; ho ammonito il Sindaco che partecipava anche lui per essere entrato a gamba tesa che sembrava una ballerina del Bolshoi e mi è stato detto che il Sindaco può permettersi tutto...mi hanno preso a pallonate ("Scusaci: senza volerlo!"... Vorrei vedere!), per poco non mi hanno fatto cadere la Canon;si sono fischiati l'inizio e la fine da soli,fatti ed  annullati goal da soli! Almeno ho avuta l'intima soddisfazione do scoprirmi un buon arbitro,anche se nessuno mi ha calcolato!

Nel raccontare il Gruppo di Sport e Natura non si può non precisare che avere nel sangue le montagne, i boschi e il modo di percorrerli, è fonte di rituali antichi come l'andare per sentieri non addomesticati o immergersi in mondi arcaici... è ovvio che chi ama l'Ecotrail nel profondo non lo troverai su strada, sull'asfalto, non penserà di essere diverso: ha quello che gli serve per correre e correre sereno; e se lo trovi per strada è per allenarsi o per provarsi.

L'Associazione "Sport Natura Madonie" spazia in diversi ambiti culturali: si occupa di preservazione di antiche tradizioni del territorio come danze, giochi, canzoni; stanno studiando circuiti storici da correre in altri paesi madoniti. Che dire? Sono vulcanici!

Loro sono parecchi con buona partecipazione femminile che, sicuramente, avrà una buona ricaduta sul versante podistico; la costola sportiva ha compiuto da poco un anno di vita. In pratica, hanno iniziato in pochi ma il numero di chi ha partecipato ad almeno una gara li porta ad una decina di elementi: adesso li vedi in gara fare capolino con le loro magliette verdi.

Il progetto ambizioso di Davide è quello di conquistarsi con la crescita ed i risultati una buona visibilità fra le Società più numerose ed esperte... direi entusiasmante! Come non tifare per questi ragazzi?

La prossima meta... l'Ecotrail della Luna, a fine agosto, a Caltavuturo (intanto, alcuni parteciperanno alla 64 e 34 Km dell'Etna - rispettvamente l'Etna Trail e l'Ornitos Trail -, sabato 2 agosto 2014)e per correre al chiaro di luna si stanno allenando in molti,ovunque e comunque,a Petralia; come dice Davide, non è più inusuale vedere tutine fosforescenti per le strade del paese!

E' una bella realtà nella fase più costruttiva,quella iniziale,nel loro caso dinamica al massimo.

Per concludere vorrei raccontare come sia divenuto famoso Davide Sabatino che finisce le sue gare con una capriola (oh pardon,la sua è una ruota,come mi hanno corretta a ragione)

Un runner sconosciuto, scorgendolo, gli ha chiesto : "Ma tu non sei quello che fa la capriola quando arrivi?"

Mi hanno spiegato ieri che da bambino molto piccolo il loro "Presidente" non camminava solo sui piedi ma con leggerezza camminava anche sulle mani, senza preferenza alcuna!

La sua ruota è di certo il migliore emblema dello spirito della Corsa... lievità di corpo e di mente!

Non posso non ringraziare le ragazze e ragazzi del gruppo (soprattutto le numerosissime e validissime ragazze) che ieri mi hanno accolta  come una di famiglia e che tanto mi hanno spiegato. C'è da dire che,anche in questo caso,è valido il fatto che non ci può essere un buon Capo senza un Gruppo di valore!

 

Teniamoli d'occhio... li ritroveremo ben presto sul podio, ne sono certa!

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche