Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
25 agosto 2011 4 25 /08 /agosto /2011 07:53

TorIl TOR des GEANTS® 2012 ritorna con una nuova straordinaria sfida nel cuore dei 5 giganti delle Alpi! Una delle più alte vette dell'endurance trail nel mondo. 330 km e 24000 metri di dislivello, lungo le Alte Vie della Valle d'Aosta

2a edizione dal 11 al 18 settembre 2011 - Courmayeur, ITALIA

Il Tor des Géants® una delle vette dell'endurance trail nel mondo (sia in termini di dislivello sia di chilometri) e si svolge nel cuore delle Alpi italiane in un'unica tappa che percorre tutta la Valle d'Aosta. È anche il primo endurance-trail a combinare la lunga distanza alla semi-autosufficienza del corridore.

Un percorso d'eccezione. 330 km, 24000 metri di dislivello, 25 passi da valicare a oltre 2000 m e 150 ore di tempo massimo: i numeri sono impressionanti. Eppure i 500 trailer iscritti e tutti quelli nella lista d'attesa che continua a crescere (250 persone), sanno bene che la magia dei paesaggi, la cordialità di tutti i volontari e l'atmosfera particolarmente accogliente aiutano ad andare avanti, costi quel che costi.

L'arrivo sopra ogni passo offre una magnifica vista dei giganti delle Alpi. Una motivazione gigantesca per raggiungere la cima dei valichi!

Percorrendo le due Alte Vie della Valle d'Aosta, il Tor des Géants® è un autentico viaggio nel cuore delle cime più alte d'Europa. I sentieri si snodano ai piedi del Monte Bianco (4.810 m), del Rutor (3.486 m), del Gran Paradiso (4.061 m), del Monte Rosa (4.634 m) e del Cervino (4.478 m): i 5 giganti delle Alpi.

Limitato a 500 partecipanti e completo in soli quattro giorni, il Tor des Géants® è già un successo dopo solo un'edizione. I trailer sanno che dovranno affrontare una tremenda sofferenza per completare i 330 km, ma sono tutti ben addestrati e abituati alle condizioni di montagna e arrivano qui per godersi il paesaggio e l'atmosfera "italiana".

 

Novità 2011. - In queste gare di lunga distanza, gestire il sonno è una delle chiavi per la vittoria che porta dritti a raggiungere la meta! Nonostante sette basi d'accoglienza e la possibilità di dormire in rifugi di ristoro, l'organizzazione installerà dei tendoni di 150 metri quadri capaci di ospitare 30/40 posti letto per espandere le basi vita e permettere ai corridori di riposare con maggiore comfort. Alcune tende saranno trasportate in elicottero in montagna, in località strategiche (nei pressi dei passi ad alta quota) per ospitare atleti e volontari. In caso di condizioni atmosferiche particolarmente sfavorevoli saranno previsti trasferimenti in bus, nello specifico per l'attraversamento dei passi dell'Entrelor (3002) e del Lozon (3299) nella prima parte del percorso, e poi tra Donnas e Gressonney (passaggio sui crinali). Sui passi ad alta quota è effettivamente possibile incontrare la neve già da metà settembre.

Gli appassionati potranno monitorare la corsa online sul sito www.tordesgeants.it.

In media, ogni 10 chilometri sono previsti posti di controllo che consentiranno di conoscere la posizione esatta di ogni corridore.

 

I partner attivi. I primi partner di questo evento sono i 1200 volontari e l'intera Valle d'Aosta con i suoi 32 comuni che si uniscono insieme per rendere questo evento una vera festa in un clima di condivisione e di solidarietà.

Qui ognuno si prodiga per aiutare i corridori e l'organizzazione: gli abitanti dei villaggi, i proprietari delle fattorie, i custodi dei rifugi, i passanti, ecc... a memoria valdostana, mai visto niente di simile prima d'ora... E in un angolo di qualche casa, deliziarsi con una piccola degustazione di fontina (il formaggio DOP della Valle d'Aosta) non è impossibile!

Incastonata tra le cime più alte d'Europa, la Regione Autonoma Valle d'Aosta è la più piccola regione d'Italia, un importante centro di scambi linguistici e culturali.

Il suo territorio si estende lungo le Alpi e tocca a nord la Svizzera, a sude ad est il Piemonte e a ovest la Francia.

 

Il Trekking dei Giganti è... semplicemente gigantesco! Trovare, su un territorio così piccolo, quattro cime oltre quattromila metri, due parchi naturali, più di duecento laghi di montagna e nove riserve naturali è indice di un territorio eccezionale.

Collegate a partire dal 2010, la Valle d'Aosta oggi vanta due Alte Vie perfette, dei sentieri tracciati tra terra e cielo. L'alta Via N. 1, nota come l'"Alta Via dei Giganti" e l'Alta Via N. 2, nota come l'"Alta Via Naturalistica" sono da più di 1 anno lo scenario del "Trekking dei Giganti". Un itinerario escursionistico ad anello, unico al mondo con 370 km, 27200 metri di dislivello, attraverso 2 Parchi naturali (il Parco Nazionale del Gran Paradiso e il Parco Regionale del Monte Avic) e una riserva naturale (Mont Mars): è qui che si svolge il Tor des Géants®! Un grande evento che apre le porte di una regione straordinariamente unica!


 

Contatti per la stampa

Referente comunicati stampa dell'organizzazione

Marco Xausa

Tel: +39 349.3006650

E-mail: marco.xausa@gmail.com

 

Fotografie royalty-free, comunicati stampa in francese, italiano e

inglese, documentazione per la stampa scaricabile dal sito:

www.tordesgeants.it

 

 

Pubbliche Relazioni

INFOCIMES

Anne Gery

Tel: +33 (0) 4 50 47 24 61

Fax: +33 (0) 4 50 47 28 79

Cell:Anne Gery: +33 (0) 6 12 03 68 95


Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche