Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
8 settembre 2014 1 08 /09 /settembre /2014 16:05

Tor des Géants® 2014. Ecco le notizie dopo un giorno ed una notte di garaE' in corso di svolgimento dal 7 settembre 2014 l'edizione 2014 del Tor de Géants, una delle più impegnative gare di ultratrail del mondo, una straordinaria sfida nel cuore dei 4 giganti delle Alpi, con 330 km in tappa unica  e 24.000 metri di dislivello, lungo le Alte Vie della Valle d’Aosta.
Sono stati in 738 a prendere il via. 
E sino ad ora le condizioni meteo sono stati favorevoli: dopo la prima notte soltanto 57 i ritirati. 

Francia, Italia, Francia: ecco la testa della corsa del Tor des Géants al maschile dopo il primo giorno di gara. Davanti a tutti Lionel Trivel, che non ha mai perso la sua prima posizione e già sta affrontando la salita verso il Rifugio Coda. Seguono Franco Collé e Antoine Guillon, alla sua prima partecipazione al Tor. Tra le donne, sempre davanti Francesca Canepa, settima assoluta, alla quale però è stato notificato da parte dei commissari di gara l’avvio di un procedimento di squalifica in merito a presunte irregolarità. Seguono la francese Emilie Lecompte, staccata di quasi un’ora e la svizzera Denise Zimmermann.

È passata la prima notte del Tor des Géants® e al giro di boa delle prime 24 ore di gara già si delinea una corsa davvero interessante, soprattutto considerando i pochissimi ritiri che hanno caratterizzato questa prima parte in notturna: solo 57 gli atleti che hanno dato forfait (dato aggiornato a stamattina alle 8.00), un numero estremamente positivo rispetto agli altri anni. Sicuramente le condizioni meteo favorevoli hanno aiutato i partecipanti ad affrontare una delle parti più dure dell’intero giro, quella che prevede i colli più alti (Crosatie, Fenetre, Entrelor, Loson) e che si chiude con la base vita di Cogne, al km 102 del percorso.

Per molti, il secondo traguardo di Cogne è ancora lontano: solo 81 concorrenti sono arrivati alla base vita e non tutti sono usciti in direzione di Chardonney. Da segnalare i primi ritiri illustri, come quello di Jules Henri Gabioud e Jamie Scott.

A guidare la classifica un tris di big: Lionel Trivel è saldamente in prima posizione staccando di quasi un’ora il suo primo inseguitore, Franco Collé. In terza posizione  Antoine Guillon, alla sua prima partecipazione al Tor des Gèants®. I tre hanno già raggiunto e superato la base vita di Donnas, e viaggiano veloci in direzione Rifugio Coda.  Il primo, uno dei nomi storici del Tor, sta procedendo ad un ritmo impressionante, sulla linea del recordman Iker Karrera, vincitore dell’edizione 2013.

A seguire un gruppetto nutrito di top runner, tra cui Hickademus Hollon, Oscar Perez e Christophe Le Saux e un vero outsider, Paolo Rossi, pettorale numero 1046, che dopo essere stato in testa all’inizio della corsa mantiene un’ottima ottava posizione assoluta.

Tra le donne, la sfida è tra Francesca Canepa, la francese Emilie Lecompte e la svizzera Denise Zimmermann.

L’italiana, due volte regina del Tor des Géants (2012 e 2013), è in testa con quasi un’ora di vantaggio rispetto alle inseguitrici, ma la sua posizione potrebbe subire uno scossone a causa della notifica da parte dei commissari di gara dell’avvio di un procedimento di squalifica a suo carico: sono infatti in corso delle verifiche in merito a presunte irregolarità. In attesa di capire meglio la posizione di Francesca, la valdostana continua ad essere leader della classifica, ormai in procinto di raggiungere la base vita di Donnas.

 

 

Da segnalare il fatto che, la mattina della partenza in piazza Brocherel, erano in prima fila un’allegra nuvola di palloncini bianchi segnalava la presenza dei ragazzi di Maratonabili, un’associazione di volontariato che si occupa delle persone affette da una malattia rara, la Lnd. Campioni tra i campioni, hanno inaugurato l’edizione 2014 del Tor des Géants®. Carichi di entusiasmo, spinti dai volontari, hanno aperto la strada percorrendo un piccolo tratto del Tor, condividendo con atleti e pubblico un momento di festa. Un modo davvero particolare, encomiabile e di grande effetto per sensibilizzare il pubblico e promuovere la ricerca.
Tor des Géants® 2014. Ecco le notizie dopo un giorno ed una notte di gara

 

 

 

 

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche