Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
6 novembre 2012 2 06 /11 /novembre /2012 23:33

Ultramaratona del tricolore 2012 - runner in azioneUltramaratona del Tricolore, Reggio Emilia: un successo! Maria Ilaria Fossati e Germano Gentile Campioni Italiani IUTA nella specialità 6 ore su strada di ultramaratona.

E’ stato un successo l’Ultramaratona del Tricolore, organizzata dalla Podistica Biasola e andata in scena sabato 27 ottobre 2012 sulla Pista ciclistica Cimurri a Reggio Emilia che assegnava anche i titoli di Campione Italiano IUTA sulla distanza della Sei ore.

Ma andiamo con ordine: alle ore 8.00 sono partite le due gare, la 12 ore e la 100 km, alle quali hanno partecipato 38 atleti.

Alle ore 10.00 è partita la Sei ore che assegnava i titoli di specialità alla quale hanno partecipato 56 atleti.
Insieme è partita anche la maratona con 20 atleti classificati al traguardo.
Gli iscritti alle gare in programma erano molti di più, ma il tempo inclemente su tutta la penisola ha fatto desistere tanti a mettersi in viaggio.
Tuttavia sulla pista Cimurri la pioggia ha deciso di far capolino soltanto nel pomeriggio, dando modo di godere di una bella festa e di un clima più che amichevole, oltremodo accogliente.
E’ il bello di queste manifestazioni, dettate sempre da un clima fraterno fra gli atleti, dalla voglia di divertirsi e di stare insieme, magari a colpi di chilometri, inanellando giri su giri. C’era chi era concentrato sul proprio obiettivo senza mai concedere un saluto o un sorriso, c’era chi invece, e forse erano i più, che avevano voglia di trascorrere una giornata lieta e festosa in compagnia di amici.

La prima prova a concludersi nel pomeriggio è stata la Sei ore ove l’hanno spuntata Maria Ilaria Fossati (Road Runners Milano), terza assoluta e prima donna con 70,136 km percorsi e Germano Gentile (Nadir On The Road) con 76,856km che si sono laureati Campionati Italiani Iuta di specialità.  Seconda donna si è classificata Simonetta Castelli (Altitude) con 60,685 km e terza Paola Ramponi (Avius Pavia) con 58,844 km. Secondo uomo è stato Andrea Accorsi (Atl. Calderara) con 74,915 km e terzo Michele Locatelli (Runners Bergamo) con 69,265 km.

Fabio Busetti (AVIS Oggiono), s'è aggiudicato la 100 km in 9h21’50” precedendo nell'ordine Stefano Verona (Pod.Biasola) in 9h39’00, Giovanni Rotondella (Giro d’Italia Run) in 10h12’03 e Alessandro Boglioni in 11h27’57.

Tiziano Marchesi (Runners Bergamo) lascia il suo sigillo sulla 12 ore di Reggio Emilia,  vincendo e sfiorando il suo personale (peraltro conseguito ai Mondiali di 24 ore a  Brive di passaggio nella 12 ore) con 128,851 km.
Secondo di misura si é classificato Franco Miazzi (OTC Como) con 128,520 km che ha preceduto Vincenzo Tarascio (Sanremo Runners) con 117,773 km. In verità al terzo posto assoluto si è piazzata la prima classificata femminile Laura Ravani (CAI Pistoia) con 118,470 km. Nonostante la sua recente brillante 24 ore di Grenoble (196 km) ha vinto con largo vantaggio sulla cubana, naturalizzata svizzera Juana Vasella che ha totalizzato 109,765 km. Al terzo posto si è piazzata Giancarla Agostini con 108,023 km. 

La maratona è appannaggio di Marco Bonini (Guglia di Sassuolo) che chiude in 3h24’, davanti a Fausto Finiguerra (Pico Runners) 3h36’20’’. Terzo Stefano Giorgio (Barletta Sportiva) 3h45’20’. Sara Valdo (Runners Bergamo) fa sua la maratona femminile precedendo di due minuti la compagna di società, Adele Di Lorenzo.

Mentre sulla pista molti atleti inanellavano giri su giri, alle ore 9.00 si è svolta l’Assemblea dei soci IUTA, con 48 presenze votanti. l'Assemblea ha accolto la proposta di nomina a Presidente di Assemblea di Mario Ardemagni, campione del mondo della 100 km nel 2004 che ha poi guidato e moderato il consesso.
L'Assemblea ha poi votato per acclamazione all'unanimità il Presidente, nella persona di Gregorio Zucchinali, che si accinge quindi a ricoprire per altri quattro anni l'importante ruolo di guida dell'Associazione e ha deliberato in 19 i membri del costituendo Consiglio Direttivo.

Nel pomeriggio, mentre si concludevano le varie gare si procedeva alle premiazioni alla presenza del direttivo IUTA, degli Assessori Prov.li Marco Fantini e Com.le, Mauro Del Bue e del Direttore del personale della Lombardini Motir, Claudio Gallo.

Un’organizzazione immane quella messa a disposizione dalla Podistica Biasola, nell'organizzare la 1^Lombardini Ultramarathon Cup e dell’ideatore Antonio Tallarita, che non ha bisogno di presentazioni.

L’Organizzazione ringrazia gli sponsor tra i quali la Saucony, il CTR con il Dottor Citarella, la SIXS, la BIG ONE, Micro-mell, Lombardini Motori, l'AVIS comunale di Reggio Emilia e tutti i volontari che hanno contribuito al successo di questa prima manifestazione, ma soprattutto si ringraziano gli atleti convenuti, il vero motore della manifestazione, con la loro forza, la loro sportività, l’amicizia dimostrata anche nelle situazioni difficili.

L’Ultramaratona del Tricolore dà appuntamento a tutti i suoi fan e agli appassionati al 2013.

 

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche