Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
20 ottobre 2011 4 20 /10 /ottobre /2011 16:32
Campionato-del-mondo-100-km-2011-Winschoten-5951.JPGUltramaratona Città di Fano (8-9 ottobre). Paolo Bravi ha partecipato all'evento e ho corso, tra le diverse opzioni di gara previste dagli organizzatori la 100 km.
Con questa 100 km Paolo Bravi si è rimesso in gioco dopo la non felice partecipazione a Winschoten, dove disputava la 100 km open e dove si era trovato costretto al ritiro.
Facendo tesoro dell'esperienza negativo accumulata e dagli insegnamenti che ne ha saputo trarre, ha voluto riprovarci.
E il suo coraggio e la sua voglia di rimettersi in gioco sono stati premiati: ha concluso i 100 km dopo 44 giri (più una breve frazione di giro iniziale di "lancio) in 7h23'54', abbassando il crono del suo personal best (conseguito a Maggio nella 100 km del Passatore) di 21'.
Ecco di seguito il suo racconto.
(Paolo Bravi) La mia partecipazione all’ultramaratona di Fano è nata quasi per caso, dopo la gara storta della 100 km, corsa nel mondiale Olandese.
Nei mesi di ottobre e novembre il calendario ultra non offre molte alternative. Una volta valutata ancora un po’ di efficienza fisica dopo lo stop al 72°km alla gara di Winschoten, ho deciso di correre una 100 km.
C’era da rialzarsi subito dopo lo scivolone olandese, c’era da mettere a frutto l’insegnamento che una gara che non va per il verso giusto spesso riesce a darti. La maggior parte delle volte sono le esperienze negative che ti aiutano a crescere e t’insegnano qualche cosa che non conoscevi di te, e da cui, anche se in prima battuta ti lasciano l’amaro in bocca, bisogna saper trarre giovamento.
C’era da concretizzare quanto di utile appreso nel raduno estivo di Livigno, quanto di utile imparato dal confronto con tecnici e atleti più esperti di me.
Dopo l’OK del mio nuovo allenatore Riccitelli sul fatto di riprovare subito a ottobre quale migliore occasione di correre una 100 km vicino casa?
Fano è, sì, vicino a casa, ma il percorso non era forse dei più agevoli: 44 giri di 2,2665 km con uno “strappettino” di salita che non mette paura ai grandi ultra atleti, ma che al sottoscritto non poco timore faceva.
Per fortuna le condizioni atmosferiche un po’ ci sono venute incontro ma ahimè anche un po’ di vento.
Ore 10.00 il via. 6-12-24 ore 100km… Subito Marco Boffo in testa a fare da apripista al gruppo... un gruppo in cui ognuno va per la sua gara, ognuno con un suo obbiettivo ma tutti in un unica strada, uniti da un'unica passione: la corsa, o meglio ...  il correre per ore ininterrotte e non stancarsi mai, mettendo alla prova se stessi.
E’ stata un’occasione per ritrovare amici ultra come Valerio, Francesco... amici Ultra-top: Fra, Marco, Ilaria... Tecnici della specialità, come Scevaroli e Vedilei... Un’occasione importante per fare il primo passo in avanti.
I miei sono stati 44 giri corsi ad un ritmo abbastanza regolare con una leggera flessione nel finale.
7h23’54”: il mio personal best di maggio 2011 migliorato di circa 21’, ma soprattutto un crono di forti emozioni, un 7h23’54” in cui ti rendi conto che non sei solo: i giri passavano e venivano scanditi dal contagiri elettronico, come a segnalare il numero di amici che aumentavano a bordo pista di ora in ora arrivati li a fare il tifo per te.
Amici che hanno abbandonato ogni loro impegno per aiutarti, amici che hanno messo da parte ogni altra cosa per essere li con te,
amici che hanno lasciato ogni loro ambizione agonistica estiva ed autunnale per aiutarti ad allenarti,
amici che saluti con un sms la sera prima di addormentarti e che ritrovi con un altro sms la mattina appena alzato,
amici con i quali hai un filo diretto durante le 24 ore con un unico argomento possibile: la corsa, la tua corsa… ma anche la loro corsa!
Ecco perché voglio dedicare questa bella gara a loro che erano e sono sempre con me; ecco perché penso sia anche la gara di chi divide e condivide con me questa passione; ecco perché non importa se negli ultimi 20 km ho lasciato qualche minuto al cronometro (ma non troppi poi), perché negli ultimi km erano in molti a fare il tifo per me, ed io quel tifo me lo sono gustato nel momento di maggior difficoltà, in cui ogni piccolo dettaglio diventa importante e loro erano lì pronti a renderlo normale, il momento in cui tutto spesso si amplifica ein cui  il calore degli amici sempre semplifica e allegerisce.
Forse, anche se non voluta, non è stata poi cosi male questa flessione finale: qualche minuto in più necessario per godermi gli ultimi bei momenti di una corsa in compagnia tanto aspettati, spesso pensati, tanto sognati.
Grazie.
 

Condividi post

Repost0

commenti

Ilaria 10/21/2011 07:47


COMPLIMENTI PAOLO! TI HO VISTO LOTTARE...E' STATO EMOZIONANTE....


Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche