Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
31 ottobre 2013 4 31 /10 /ottobre /2013 20:45

 

 

Si è svolta il 27 ottobre 2013, a Palermo la pedalata commemorativa per adulti e bambini  "Una vita per la Bici - Memorial Giuseppe Daricello". alla sua 2^ edizione, per ricordare Giuseppa Daricello, che sino a due anni fa, quando è prematuramente scomparsdo, è stato titolare unico della Ditta Cicli Daricello. In più di 300 hanno risposto all'appello e hanno partecipato a una grande e pacifica pedalata per le vie del centro cittadino.

A metà circa della manifestazione alla quale erano presenti anche le figlie dell'imprenditore palermitano, durante una sosta programmata all'interno del Parco Uditore, è stata sorteggiata tra tutti i partecipanti una city bike Atala.
Partner dell'iniziativa è stata l'Associazione Palermo Ciclabile.

 

Sul 'Giornale di Sicilia' di lunedì 28 ottobre 2013 [pag. 28, sez. Cronaca di Palermo] è stato pubblicato un articolo sulla pedalata di domenica mattina. Questo il titolo dell'articolo: "Tutti in bici per ricordare Daricello Più di 300 in sella per le vie del centro.


Alla pedalata hanno partecipato anche le figlie del produttore di bici e l'Associazione Palermo Ciclabile. All'arrivo a piazza Uditore è stata sorteggiata anche una city bike.

Erano più di 300 i ciclisti scesi in piazza ieri per ricordare Giuseppe Daricello. «Una vita per la bici», questo il titolo del 2° Memorial in onore del noto produttore di biciclette palermitano, organizzato dalla famiglia e dall'associazione Palermo Ciclabile a piazza Ruggero Settimo. «Mio padre ha sempre cercato di avvicinare i suoi clienti alla bici, alla città - afferma Barbara Daricello -, per ridurre il traffico, il consumo delle auto e per apprezzare il mezzo bici. L'obiettivo dell'iniziativa è proprio questo: non è una gara, ma una passeggiata, una pedalata volta ad avvicinare la gente alla nostra Palermo, ammirandola pedalando».
La ditta Daricello, nata nel 1936 e fondata dal nonno Guglielmo, è passata nel 1961 nelle mani di Giuseppe il quale, mostrando fin da piccolo una forte passione per tutto ciò che concerne l'universo delle biciclette, ha trasformato quel piccolo negozio di tricicli, in un centro specializzato nella vendita e nell'assemblaggio di bici da corsa e MTB. Una dedizione che Giuseppe è riuscito a trasmettere anche alle sue figlie le quali, adesso, portano avanti l'attività del padre.
Bambini, genitori, ragazzi; una pedalata che ha visto partecipare gente di tutte le età su un percorso studiato e organizzato in collaborazione con l'Associazione Palermo Ciclabile, e che prevedeva il passaggio in via Marconi, in piazza San Francesco di Paola e in via Sirtori, strade in cui la famiglia Daricello aveva aperto le varie sedi in passato. «I nostri soci hanno sempre frequentato la famiglia Daricello - afferma Giacomo Scognamillo, presidente di Palermo Ciclabile - e quando, due anni fa, Giuseppe è venuto a mancare, è stato spontaneo organizzare un evento del genere in suo onore. La pedalata è ormai diventata un appuntamento fisso e il numero dei partecipanti è abbastanza sostanzioso. Non potevamo non appoggiare un'iniziativa di questo tipo, soprattutto perché con la famiglia Daricello condividiamo uno degli obiettivi principali della nostra associazione: creare una città a misura di bici».
Una pedalata che ha preso la piega di una protesta pacifica nel primo tratto di via Ruggero Settimo, nel quale non è possibile circolare in bici, ma solo a piedi. «E' dal 2009 che cerchiamo di risolvere questo problema - continua Scognamillo -. Anche l'anno scorso abbiamo dovuto percorrere a piedi una parte di via Ruggero Settimo, portando la bici a mano, perché ritenuto pericoloso». Arrivati in piazza Uditore, uno dei ciclisti più fortunati, si è aggiudicato una citybike Atala fornita dallo sponsor."

 

 

2° memorial Giuseppe Daricello - Una vita per la bici

Programma

  • h. 10.00 - Raduno ed iscrizioni a piazza Ruggero Settimo: in questa fase, si svolgeranno le operazioni d'iscrizione di tutti coloro che vorranno fornire allo STAFF i propri dati (nome, cognome, indirizzo e-mail). A gli iscritti verrà rilasciato un coupon con un numero (per partecipare al sorteggio del premio).
  • h. 10.30 ca. - Partenza
  • Sosta all'interno di Parco Uditore: durante la sosta lo staff sorteggerà tra gli iscritti una BICI Atala fornita dallo sponsor. ll vincitore, presentando il numero vincente, riceverà il tagliando con il quale, entro 10 giorni dalla vincita, dovrà ritirare il premio presso il negozio Bici Daricello.
  • Ritorno a piazza Ruggero Settimo

Percorso: Via Caltanissetta angolo via Libertà, via Ruggero Settimo, via Mariano Stabile, piazza San Francesco di Paola, piazza G. Amendola, via Sammartino, via G. Marconi, via G. Piazzi, via Dante Alighieri, via F. Parlatore, via G. Aurispa, via Serradifalco, via G. Lulli, via Malaspina, piazza O. Ziino, piazza Malaspina, via Principe di Palagonia, via F. Listz, via G. Zappalà, viale Lazio, cavalcavia, parallela di viale Regione Siciliana, piazza Einstein, ingresso nel Parco Uditore, SOSTA, piazza Einstein, via L. da Vinci, via F. Munter, via Campolo, via Malaspina, via Notarbartolo, via Terra Santa, via La Farina, piazza Mordini, piazza Ruggero Settimo.

 

Vedi le foto su Facebook nel profilo "Bici Daricello"

 

Video


 

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche