Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
11 settembre 2013 3 11 /09 /settembre /2013 13:22

Venicemarathon 2013 (28^ ed.). Bebe Vio lancia la sfida ad Alex ZanardiIl campione paralimpico e del mondo di handbike e la giovane promessa della scherma paralimpica correranno assieme la Venicemarathon del prossimo 27 ottobre (nel ricorrere della sua 28^ edizione). Presentati oggi i risultati dei progetti benefici sostenuti dalla maratona.

Mestre 10 settembre 2013 - Mentre ci si avvicina a grandi passi verso la 28^ Venicemarathon del prossimo 27 ottobre, la conferenza stampa, che ha avuto luogo questa mattina all’hotel Hilton Garden Inn di Mestre, è stata l'occasione per illustrare i risultati realizzati dai progetti di solidarietà BimbingambaRun for Water-Run for Life, Run to End Polio e Venice In Peril, ma soprattutto l'occasione per lanciare una nuova sfida ad Alessandro Zanardi. Dopo aver trainato l'amico malato di SLA Francesco Canali nell'edizione del 2011 e spinto con la forza delle braccia il giovane tetraplegico Eric Fontanari in quella dello scorso anno, nel 2013 il due volte campione paralimpico e fresco bi-campione del mondo di handbike correrà la 28^ Venicemarathon con la giovane Bebe Vio, campionessa di scherma paralimpica e madrina della maratona. E' stata la stessa Bebe ad invitare Alex in questa nuova avventura e Zanardi, uomo dal grandissimo cuore, ha accettato l'invito senza esitazioni. Le modalità che li vedrà affrontare assieme ponti, calli e canali è ancora da definire, ma intanto la sfida è ormai lanciata.

Importanti traguardi sono stati raggiunti dall'ex pilota di Formula Uno anche nella campo della solidarietà. La sua associazione Alex Zanardi Bimbingamba, grazie alle raccolta fondi legata alla scorsa Venicemarathon, ha potuto quest’anno fornire protesi cinetiche a 5 bambini. "Grazie a Venicemarathon che ci aiuta dal 2009 - dichiara il campione paralimpico - quest'anno siamo riusciti a restituire parzialmente il sorriso a 5 splendidi bambini. Si tratta di due siriani, Malek e Iass, colpiti dai bombardamenti e ai quali abbiamo fornito due protesi di gamba, Mariana, una dolcissima bambina moldava alla quale mancava la coscia sinistra per una patologia, alla sua connazionale Ana e alla rumena Sara alle quali abbiamo fornito l'avambraccio sinistro."

Ottimi risultati anche per Africa Mission Cooperazione e Sviluppo che dà vita al progetto Run for Water-Run for Life. A breve la ONG realizzerà un nuovo pozzo per l’acqua potabile e riabiliterà atre 3 fonti idriche nella regione ugandese del Karamoja, portando così a 14 il numero di pozzi perforati e a 8 le riattivazioni di impianti realizzati dal 2006 ad oggi, anno di inizio della collaborazione con Venicemarathon. "Venezia è una città d'acqua e l'Uganda una regione senz'acqua - ha commentato il Presidente dell'Associazione Carlo Antonello - da questa semplice considerazione è nata nel 2006 una splendida collaborazione che in tutti questi anni ci ha permesso di donare da bere a quasi 30.000 persone"

Soddisfazione anche per il Rotary Club Venezia Riviera del Brenta e il Distretto Rotary 2060 che hanno potuto devolvere il ricavato dei pettorali solidali della Venicemarathona favore del progetto End Polio Now, il programma specifico della Fondazione Rotary per l’eradicazione della Poliomielite dal mondo. "Sono stati fatti grandi passi in avanti per debellare questa terribile malattia - ha dichiarato il Governatore del distretto 2060 Roberto Xausa ma ci sono ancora luoghi dove è fortemente radicata. Il nostro obiettivo è intervenire in queste aree, come l'Afganistan e il Pakistan, per sconfiggere la Polio."

La grande novità è che quest’anno si correrà anche per i bambini colpiti da malattie genetiche in attesa di cure, grazie alla maratona podistica solidale Walk of Life di Telethon, il nuovo charity partner di Venicemarathon. " Dalla famosa maratona televisiva a quella podistica tra la gente per sostenere la ricerca e aiutare bambini colpiti da malattie genetiche ancora in attesa di cure. Questa è la nuova sfida di Walk of Life, che tocca le città di Roma, Napoli, Parma, Catania,Torino, Milano e da quest'anno affianca anche la Venicemarathon - racconta Marco Piazza, direttore delle Relazioni Esterne di Telethon - grazie alla collaborazione con UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) abbiamo trovato un testimonial sul territorio veneziano e il 27 ottobre correremo tutti per aiutare il piccolo Simone Ranzano, portiere di wheelchair hockey (Black Lions Venezia) di grandissimo talento, affetto da atrofia muscolare spinale (sma2)."

"Siamo orgogliosi di essere qui a presentare i risultati ottenuti dalla raccolta fondi solidali legata all’edizione 2012 - commenta il Presidente della Venicemarathon, Piero Rosa Salva - La solidarietà è parte integrante della nostra storia, siamo stati tra i primi ad la strada delle charities aprire con l’Unicef, circa 20 anni fa, e nel corso degli anni abbiamo sposato diversi progetti. Sport e solidarietà sono per noi un binomio imprescindibile e siamo molto felici di accogliere nella nostra famiglia un partner importante come Telethon".

L'importanza del binomio sport e solidarietà, soprattutto nel campo della disabilità, è stato ribadito anche dalla giovane Bebe Vio, testimonial dell'associaizone art4sport. 
Bebe e la sua onlus aiutano giovani atleti portatori di protesi a realizzare i proprio sogni sportivi. Lei e il suo team art4port saranno anche quest'anno al via della Family Run di Mestre, la non competitiva dedicata agli studenti e alla famiglie, e gara collaterale della Venicemarathon. 

La maratona della solidarietà prosegue anche con la 28a Venicemarathon. Come ogni anno gli organizzatori hanno destinato 1000 degli 8000 pettorali di gara ai progetti Run For Water-Run For Life, Alex Zanardi Bimbingamba e Walk of Life.

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Archivi

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche