Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
19 settembre 2012 3 19 /09 /settembre /2012 23:26

vivibla-piccola.jpgIl podista vittoriese Enzo Taranto si é aggiudicata la 14^ Edizione del Vivibla che si è svolta in notturna il 14 settembre 2012, vincendo anche il Premio valido come "Memorial Ciccio Cafiso".
Il prossimo appuntamento con le iniziative podistiche iblee è ora 
al 21 Settembre con il  "City" di Villa Margherita" e con il "Bye-Bye Estate".

Una bella e colorata festa la 14^ edizione del VIVIBLA, la podistica in notturna attraverso il quartiere Archi di Ragusa Ibla, svoltasi venerdi 14, e tradizionale manifestazione d'apertura dell'annuale Festa di Maria SS.Addolorata, sempre all'interno del quartiere Archi di Ibla.

I classici  5000 metri del basolato ibleo, (edizione 2012) sono stati vinti dal forte podista vittoriese Enzo Taranto, portacolori della compagine locale (la "No al doping" Ibla), che ha completato i 6 giri del nervoso percorso di 825 metri tra Piazza della Repubblica e il Largo San Paolo, con il crono finale di 17'18", precedendo di una decina di secondi Angelo Portelli della Tre Colli di Scicli (17'28"); quindi a completare il podio l'altro portacolori della Tre Colli di Scicli (Alessandro Parisi Assenza - già due volte vincitore del Viviblain passato) che ha chiuso la sua fatica in 17'54" . Via via son giunti al traguardo Alessio Maltese (Csain) in 18'29", Cosimo Azzolini (No al doping Ibla) in 18'31",   l'altro vittoriese Matteo Lombardo (No al doping Ibla) 6°in 18'33", Antonio Rizzo (Padua Ragusa) 7° in 18'40", 8° Alessio Ruta (Csain) in 18'46, poi al 9° posto il giarratanese Giovanni Tavano (portacolori del Marathon Athl. Taormina) che ha vinto anche la Categoria degli Over 55, al traguardo in 18'55", quindi al 10° posto Carmelo Galesi altro forte atleta della Tre Colli di Scicli che ha chiuso in 19' e 01".

Tra gli Over 55 il podio, oltre al citato Giovanni Tavano, è stato occupato da Vincenzo Floriddia della ASD Pietro Guarino di Rosolini, secondo in 19'30", mentre terzo gradino per Roberto La Terra (No al doping Ibla) ( 21'10").

Il Podio donne, invece,  è stato appannaggio  dell'ultramaratoneta modican-teutonica Inge Hack (portacolori della Modipa Athl Club di Modica) col tempo finale di 25'04" per la stakanovista di Francoforte, che ha preceduto il duo dell'Atletica Caltagirone, Elisabetta Giardina (2^ in 26'01") e Daniela Costanzo (3^ in 26'07").

Spazio anche per le categorie giovanili,  che hanno aperto la serata sulla distanza degli 825 metri, pari ad un giro del tracciato, e che ha visto tra gli Esordienti l'affermazione del vittoriese  Salvatore Comitini in 3'03", davanti a Giorgio Baglieri della Uisp S.Croce, Francesco Azzolini ( No al doping Ibla), Antonio Scivoletto (Tre Colli Scicli). Al femminile, tra gli Esordienti vittoria di Egle Mandarà della Uisp S.Croce, mentre nella categoria Ragazze, la ragusana  Giulia Bennardo ha preceduto in una serrata volata la quasi omonima Giulia Iozia, mentre la Categoria Ragazzi al maschile ha visto la vittoria di Marco Antoci (No al doping Ibla).

Il Vivibladi quest'anno metteva in palio per il 1° assoluto il Premio valido come Memorial Ciccio Cafiso, che alla sua 12^ edizione è stato accorpato proprio alla simpatica kermesse del quartiere Archi, visto che per problemi di natura economica lo stesso annuale Memorial podistico primaverile, non si è riuscito a disputare.
Così si è voluto dare seguito ad una tradizione, in ricordo di un giovane sportivo di Ibla, tragicamente scomparso in un incidente di pesca nel giugno del 2000, sperando che dal 2013, possa ritornare a disputarsi in modo autonomo, (magari come prova di Gran Prix regionale), proprio nel segno della continuità.

Tra le note di colore va rammentata la sempre costante partecipazione alle iniziative podistiche ricreative della provincia di Ragusa, del Comandante provinciale della GDF  di Ragusa, il colonnello Francesco Fallica , grande appassionato di podismo, che ha chisuo la sua prova al 29° posto col crono di 21'45", mentre tra i tanti partenti va pure rimarcata la partecipazione di Giovanni Iacono, ex consigliere Provinciale dell'Italia dei Valori, che da un pò di tempo ha messo la Corsa amatoriale come uno dei "Valori" da porre in essere e portare avanti nella vita di tutti i giorni (43° posto finale per lui, col crono di 25'33").

Organizzazione tecnica curata dal Csain di Ragusa e la Pol. "No al doping" di Ragusa Ibla, che han collaborato nella stesura dell'iniziativa col Comitato Festeggiamenti Maria Ss.Addolarata, presenti nelle vesti di starter e alle premiaizoni finali, con parrocco Padre Gino Scofani, a col consigliere comunale Titì La Rosa, che ovviamente han fatto gli onori di casa.

Prossimo appuntamento col podismo ricreativo a Ragusa al prossimo 21 Settembre, quando nello spazio verde del City di Villa Margherita andrà in scena in notturna la 2^ edizione del Trofeo "Bye-Bye Estate", per la fine cronologica della "bella stagione" (annata 2012), mentre per quel che riguarda il quartiere Archi di Ragusa Ibla, l'inizio dell'autunno coinciderà con la 1^ edizione dell'ARCHI FEST, un ampio cartellone di eventi concentrati negli ultimi week-end di settembre, tra mostre artistiche, Rassegne teatrali, Musica dal vivo, Folk-cabaret, ed altro ancora (21/30 Settembre 2012) 

 

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche