Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
28 marzo 2014 5 28 /03 /marzo /2014 00:30

Whole Foods Breakfast Run 2014. Una bella Mezza su strada, a Kingston-Upon-Thames, organizzata da Human Race

 

(Foto e testo di Maurizio Crispi) La Whole Foods Market Breakfast Run si è svolta a Kingston-upon-Thames (l'antica città reale dei Re d'Inghilterra, attorno all'anno Mille: vi furono incoronati sette re sassoni) il 23 marzo 2014, ad orario antelucano (del resto si propone come un "breakfast run"), disponibile in due formati: la competizione su 8,2 miglia e quella su 16,2 miglia (cioè poco più di una Mezza Maratona), e, in questo secondo caso, gli atleti avevano da percorrere due giri completi.
La gara si è svolta su di un circuito in parte cittadino (con le strade completamente chiuse al traffico) e in parte all'esterno del centro abitato, in buona parte lungo le due rive del Tamigi che qui appare molto più stretto che nel cuore di Londra (dove già il suo estuario nella corsa del fiume verso il mare comincia ad aprirsi), ma pieno di luci e di colori e con grandi alberi  al momento spogli che ne fiancheggiano le rive.

Una moltitudine gli iscritti alle due gare: i più hanno optato per la Mezza, propedeutica alla Maratona di Londra, ormai imminente.
Essendo il varco dello start piuttosto ristretto, i partenti (oltre un migliaio) sono stati fatti muovere a scaglioni ripartiti - tuttavia senza nessun obbligo, ma per effetto di una volontaria ed autocritica adesione - sulla base delle andature stimate di ciascuno (per ciascun gruppo, infatti, vi era un pacemaker con uno stendardo che indicava l'andatura al miglio: l'ultimo scaglione prevedeva un'andatura presunta di 12' al miglio).
Grande festa per tutti: al solito, come in tutto il mondo, i più forti ce l'hanno messa tutta e hanno spinto sulle gambe con facce tirate e concentrate. 
Gli altri si sono divertiti, allenandosi allo stesso tempo, ciascuno secondo le proprie possibilità.
Alcuni erano in maschera: come il podista in vestagliona gialla di spugna (o era una buffa tuta?), oppure la runner con un tutù di tulle rosa, o ancora quello che ha indossato un mascheramento integrale da "Rhino" e che, probabilmente, era qui non solo per allenarsi, ma anche per mettere alla prova il suo mascheramento per la Maratona di Londra prossima ventura.

Purtroppo l'evento è stato funestato da un incidente mortale. Un podista della distanza lunga, appena tagliato il traguardo, si è accasciato a terra.
Ha ricevuto i primi soccorsi dagli operatori sanitari presenti ed è stato subito trasportato all'Ospedale di Kingston.
Ma - sfortunatamente - non c'è stato nulla da fare: all'arrivo nell'unità di cure intensive è stato dichiarato morto.
Alla fine, per tutti, una sportina piena di prodotti "Whole Foods Market", main sponsor dell'evento: e non solo prodotti alimentari, ma anche per la cosmesi.

Organizzazione perfetta, curata da Human Race (www.humanrace.co,uk). A tutti i classificati, nei giorni successivi è stata inviata una mail con una revisione "analitica" dell'andatura tenuta in corso di gara, sulla base dei tempi parziali ai diversi rilevamenti dei passaggi, per il tramite di microchip.

 

Whole-Foods-Brakfast-Run 8075(Dal sito web di HumanRace) A crisp, bright morning was the order of the day as runners laced up their shoes for the Whole Foods Market Breakfast Run on Sunday. The event, which is part of the Human Race Pace Series, saw more than 2,600 competitors take to the streets of Kingston to take on distances of 8.2 and 16.2 miles. Fresh from her experience in the jungle, I’m a Celebrity contestant and former Miss World Amy Willerton joined runners embarking on the challenge as part of her London Marathon training.
Like Amy, many of the runners taking part were using the race as part of their build-up to a spring marathon. The Human Race Pace team were on hand to help runners achieve their target times and the mild weather made for perfect running conditions as many runners set PBs, giving them that all important confidence boost.
 

WholeFoodsx240A mass start saw the 8.2 mile and 16.2 mile runners race take off at 8am. The top three winners across each distance in the male and female categories were presented with an amazing Whole Foods Market hamper, and all race participants were treated to a fantastic goody-bag.
It was a female runner who was first across the line in the 8.2 mile race. Tish Jones came home in an impressive 45:35, beating the previous female record of 46:27 which was set 14 years ago. She told us “The first bit was very windy but I paced with the 16 mile guys for a bit and was really happy with my run.” She was followed by Tom Higgins (47:30) with Irishman Eoin O’Connell following in a time of 48:47. Tom said: “I went off a little too quick and needed to ease back a bit at Hampton Court but we had the wind behind us coming back which helped me home.” Third place was awarded to Mark Palser in 48:49. In the ladies field it was Sophie Horsburgh who took second in 56:24, followed by Caroline Kelly (56:50).
Across 16.2 miles it was local man Michael Skinner who took the honours in an impressive time of 1:28:09. “I really enjoyed it,” Michael told us. “I live really close by so I know the course and run it quite a lot but it was really nice to get out and race it today. The conditions were pretty perfect.” He was followed by Ben Shearer (1:29:26) and Edward Catmur (1:31:44). In the ladies' race it was Lucie Custance who took the honours in a time of 1:42:09. She was followed by Annie Emmerson (1:47:04) and Sarah Dudgeon took third in 1:50:19.
Sadly, at the Kingston Breakfast Run on Sunday, a male runner crossed the finish line of the 16.2 mile course and collapsed. After immediate medical treatment he was taken by ambulance to Kingston Hospital where he was subsequently pronounced dead. Nick Rusling, CEO of Human Race said “Myself and everyone associated with the event are greatly saddened by the news, and our thoughts are with his family”.
 

 

Whole Foods Breakfast Run 2014. Una bella Mezza su strada, a Kingston-Upon-Thames, organizzata da Human RaceWhat is Human Race? Human Race is the largest and most diverse mass participation events company in the UK, with a portfolio of over 55 events each year including Triathlon, Cycling, Running, Open Water Swimming, Duathlon, Off-Road, WomenOnly, Corporate and Youth events.
Included in our portfolio are the UK’s most prestigious sportive cycling event, the Wiggle Dragon Ride, the famous Windsor Triathlon, the gruelling BallBuster events and the unique WomenOnly series including the cycling series, Cycletta.

Alongside our own portfolio of events Human Race deliver a range of Corporate Events for clients including HSBC, Jones Lang LaSalle and the Marketing Industry. Human Race have also been appointed once again to organise the Jenson Button Trust Triathlon.

Human Race aims to provide market leading and innovative event experiences and delivery. Working closely with our range of expert partners our aim is to provide friendly, professional and considered event experiences for every one of our participants, from when they first enquire about an event, until the moment they cross the finish line and their celebratory and future event experiences beyond.

Human Race works closely with a variety of celebrities and sports stars that support our events and participants, including Olympic Gold Medallist Victoria Pendleton, Olympic Legend Daley Thompson, Triple Crown winning cyclist Stephen Roche, Spice Girl Melanie C and many more who can be found on our Community page.

Whole Foods Breakfast Run 2014. Una bella Mezza su strada, a Kingston-Upon-Thames, organizzata da Human RaceAs well as catering for regular participants and offering a variety of event types, distances and difficulties, Human Race are constantly helping to grow numbers of sports participants within the UK by inspiring tens of thousands of first time participants each year.

Working with a range of charity partners, millions of pounds are raised each year through participation in Human Race events and we continue to find innovative ways to maximise the amount of money that is generated.

Human Race staff were heavily engaged with the London Olympic Games with many of the crew working on the Olympic Triathlon. John Lunt, founder of Human race was the sport manager working on the event for 4.5 years.



Le galerie di foto, realizzate da Maurizio Crispi si possono visonare integralmente nella pagina Facebbok "Ultramaratone, maratone e dintroni".

 

 

Whole Foods Market Breakfast Run 2014. Passaggi (354 photos)


Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche