Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
22 gennaio 2013 2 22 /01 /gennaio /2013 10:22

campionato_italiano_winter_triathlon_2013--podio-maschile.jpgAi Campionati Italiani della triplice invernale (corsa, mtb e sci di fondo) andati in scena sulle nevi di Carcoforo (Vercelli), vittoria di Giuseppe Lamastra che approfitta di una caduta sugli sci del favorito Alberto Comazzi; bronzo per Mattia De Paoli. Assente il sette volte tricolore Daniel Antonioli bloccato a letto da problemi fisici. Tra le donne splendida rimonta di Chiara Novelli su Enrica Perico che difendeva la maglia di campionessa italiana conquistata lo scorso anno. Il successo organizzativo della manifestazione, curata dal Friesian Team, sta tutto nel numero degli iscritti: ben 127, segno che la versione invernale del più famoso triathlon riscuote successo tra gli appassionati.


Carcoforo (VC), 20 gennaio 2013 - Una copiosa nevicata ha dato il benvenuto a un nutrito gruppo di atleti e tecnici che dalle prime ore della mattina, presso il centro fondo di Carcoforo in provincia di Vercelli, si sono schierati al via dei Campionati Italiani di Winter Triathlon. 

 

Una gara maschile che ha visto la lotta per la maglia tricolore tra Alberto Comazzi, portacolori del Friesian Team e Giuseppe Lamastra in forze al Trisports.it Team. Comazzi ha fatto valere le proprie qualità podistiche chiudendo al primo posto la frazione iniziale di 6 chilometri di corsa mentre il diretto avversario entrava in zona cambio in settima posizione con 37” di ritardo. Ma è nella seconda prova, quella destinata alla mountain bike che Lamastra ha fatto segnare il miglior tempo di frazione chiudendo il divario da Comazzi.
Tutto dunque si giocava nella terza e conclusiva prova di sci di fondo.
Quando sembrava che la gara dovesse risolversi allo sprint, Comazzi cadeva lasciando via lib era a Giuseppe Lamastra che si laurea così campione italiano 2013 di winter triathlon. Alle spalle di Comazzi, argento di giornata, Mattia De Paoli del Liger Team Keyline. La giornata si è aperta con la notizia della rinuncia di Daniel Antonioli, porta colori del GS Esercito, bloccato a letto per problemi fisici: tuttavia l’assenza del sette volte campione italiano nonché vice campione del mondo (qui argento europeo sulle stesse nevi di Carcoforo) non ha tolto spettacolo a questa edizione dei tricolori di winter triathlon.
campionato italiano winter triathlon 2013 comazzi e lamastrNella categoria femminile Enrica Perico sembrava lanciata verso uno scontato bis, anche alla luce del netto vantaggio che aveva accumulato dopo le prime due frazioni di corsa e mountain bike. All’uscita della seconda zona cambio l’atleta del Trisport.it Team vantava un distacco a suo favore di 4’30” su Chiara Novelli dello Steel Triathlon Bergamo, ma la disciplina dello sci di fondo ha nettamente favorito la rimonta e il sorpasso della bergamasca. Oro quindi per Chiara Novelli su Enrica Perico e terzo gradino del podio Federica Ferrari del Friesian Team, che regala alla sua squadra un secondo podio di giornata (dopo quello di Comazzi) che va a sommarsi alla soddisfazione per aver organizzato una “ben riuscita” edizione dei tricolori di specialità. Gli organizzatori del Friesian Team per il secondo anno consecutivo hanno organizzato in questo angolo della Valsesia una gara di winter triathlon (lo scorso anno valevole come Campionato continentale) grazie anche alla preziosa collaborazione degli sci club Carcoforo e Scopello.
Titoli italiani anche per le categorie Junior e Youth che si sono combattuti i titoli sulle distanze ridotte di 3 chilometri di corsa, 5 chilometri di mountain bike e 4 chilometri di sci di fondo.  Nella prima categoria vittoria di Sonny Stauder del Padova Nuoto Dynamica che ha chiuso al terzo posto assoluto; argento per Riccardo Natari (Piacenza Tri Vivo) e bronzo Marco Corrà.
Nella categoria Youth vittoria di misura di Patrick Klettenhammer del Padova Nuoto Dynamica che ha respinto l’attacco fino agli ultimi metri di Marco Liporace del Trisport.it Team. Da segnalare l’unica ragazza in gara, Emilie Collomb, che ha fatto segnare il secondo tempo assoluto nella categoria Junior.


Campionati Italiani Winter Triathlon 2013 - Carcoforo (VC) – 20/01/2013

Classifica Elite Uomini
1    Lamastra Giuseppe    Trisports.It Team    01:31:38.70
2    Comazzi Alberto    Friesian Team    01:32:08.10
3    De Paoli Mattia    Liger Team Keyline    01:33:55.90
4    Carretta Gabriele    Cus Trento Ctt    01:34:19.70
5    Polla Walter    Tri Alto Adige    01:34:42.20
6    Ricca Guido    Triathlon Cremona St    01:36:15.90
7    Tanara Francesco    Fumane Triathlon    01:38:35.90
8    Alladio Luca    Trisports.It Team    01:39:00.20
9    Dutto Francesco    Cus Torino Triathlon    01:39:10.40
10   Bonadei Stefano    Freezone    01:44:43.90

Classifica Elite Donne
1    Novelli Chiara    Steel T - Bg    02:08:39.20
2    Perico Enrica    Trisports.It Team    02:09:46.30
3    Ferrari Federica    Friesian Team    02:17:56.80
4    Vergura Carmela    Trisports.It Team    02:26:19.70
5    Vettorata Greta    Liger Team Keyline    02:30:23.40

Classifica Youth Uomini
1    Klettenhammer Patrick    Padovanuoto Dynamica    00:47:48.70
2    Liporace Marco    Trisports.It Team    00:47:56.30
3    Saravalle Alessandro    Trisports.It Team    00:51:30.70
4    Nehuen Truc    Trisports.It Team    00:52:00.90
5    Ferretti Andrè    Aquatica Torino S.D.    01:09:40.70

Classifica Junior Uomini
1    Stauder Sonny    Padovanuoto Dynamica    00:50:21.50
2    Natari Riccardo    Piacenza Tri Vivo    01:03:30.00
3    Corrà  Marco    707    01:04:39.30
4    Ripamonti Simone    Triathlon Cremona Strad.    01:06:05.50
5    Barsi Fabio    Aquatica Torino S.D.    01:06:14.20
6    Hinrichsen Guglielmo    Asd  Spezia Triathlo    01:07:03.80

Classifica Junior Donne
1    Collomb Emilie    Trisports.It Team    00:58:17.00

 

Le classifiche complete seguendo il link 

Immagini ad alta definizione - Foto COMeta Press

Condividi post

Repost0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche