Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
2 gennaio 2012 1 02 /01 /gennaio /2012 23:48

lanzarote1_full.jpg(Fonte: ItaliaTriathlon.it) Durante il primo weekend di febbraio,  mentre in Italia si lotta contro il freddo e la nebbia, a Playa Blanca, una delle localitá turistiche "invernali" piú belle d'Europa, si svolgerá la seconda edizione del Enduroman Lanzarote Triathlon Festival.

Una vacanza indimenticabile, con triathlon, sole, spiaggia, vulcani ed oceano cristallino, in un ambiente speciale creato ed organizzato da chi vive a 360º il mondo della lunga distanza: il collaudato Enduroman Team!

Questo Festival, unico nel suo genere, mette a disposizione dei fortunati partecipanti, un "menú" di distanze veramente completo: Olimpico (1,5-40-10), Medio (1,9-90-21), Enduroman (3,8-180-42) e Doble (7,6-360-84).

Interessanti pacchetti "viaggio & hotel" e voli "low-cost" (anche diretti) rendono sempre piú accessibile il sogno di scappare dal freddo inverno e regalarsi una vacanza al sole.

Per il momento, a poco piú di un mese dall'evento, gli Italiani iscritti risultano essere quattro:

1 - Margherita Strata - Medio Enduroman

2 - Marco Nicastri - Medio Enduroman

3 - Pietro Rossi  - Medio Enduroman

4 - Ugo Fabbri - Enduroman (1º ass. 2011)

Foto, link ed informazioni in italiano: www.ixu-ironpress.eu/enduroman.htm

Evento inserito nell'unico Calendario Multisportivo delle Canarie: www.ixu-ironpress.eu

Condividi post
Repost0
2 gennaio 2012 1 02 /01 /gennaio /2012 20:42

aronaManTriathlon(Davide Nerattini, per il Comitato Organizatore  AronaMen 112.9km)  Da lunedì 2 gennaio sono aperte le iscrizioni per l’edizione 2012 dell’AronaMen Triathlon 112.9 (1.9 km di nuoto nel Lago Maggiore, 90 km di bici e 21 km di podismo sul lungolago). Anche quest’anno la gara sarà aperta agli individuali e alle staffette e il successo dello scorso anno e le numerose richieste già arrivate fanno ben sperare per una seconda edizione altrettanto ricca e spettacolare!

Data l’internazionalità dell’evento, si è deciso di mettere in palio $10.000  (Valuta USA), con valuta euro-dollaro alla data del 2 gennaio 2012.

Il montepremi sarà ripartito egualmente tra uomini e donne e assegnato secondo le vigenti norme Fi.Tri..

La premiazione avverrà in base alla classifica assoluta, ma a partire dall’ultimo premiato in denaro, ci saranno anche premi in natura per tutte le categorie di età e per le staffette.

Le iscrizioni potranno essere effettuate online sul sito www.triathlontime.com oppure scrivendo una mail a info@aronamen.it.

Modalità di iscrizione e di pagamento possono essere consultati sul sito ufficiale dell’evento www.aronamen.it.

L’AronaMen 112.9 Triathlon si disputerà domenica 29 luglio 2012 ad Arona, nello splendido scenario del Lago Maggiore.

Sarà un’ottima occasione per passare un weekend in uno dei posti più belli d’Italia.

A tal proposito e per favorire gli spostamenti, gli organizzatori hanno stipulato delle speciali convenzioni alberghiere con gli hotel ubicati nelle immediate vicinanze della zona cambio, zona nevralgica della gara, il che significa che tutte le aree dell’evento saranno comodamente raggiungibili a piedi.

Anche quest’anno l’AronaMen 112.9 Triathlon potrà contare sul patrocinio della Regione Piemonte, delle Province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola, del Comune di Arona, del Comune di Stresa, della Pro-Loco di Arona  e sul supporto delle aziende Mizuno, Guffanti Formaggi, Aqua Sphere, Ford Azzurra, PentaPower, Acqua Lurisia, Caseificio Valle Stura,  Icad Sistemi ed Orso Bianco Dolciaria.

A breve saranno ufficializzati i nuovi accordi commerciali con nuovi partner che, seguita da vicino la prima edizione, vogliono sostenere ed aiutare l’AronaMen a diventare uno dei principali Eventi multidisciplinari europei.

Ulteriori info su www.aronamen.it oppure scrivendo a info@aronamen.it

             

Davide Nerattini

Presidente Cuneo Triathlon

 

via Porta Mondovì 13
12100 Cuneo
website: www.aronamen.it, www.italiatriathlon.it
email: info@aronamen.it, direttore@italiatriathlon.it
mobile: 0039 3356355737
tel/fax: 0039 0171693370
Condividi post
Repost0
19 dicembre 2011 1 19 /12 /dicembre /2011 20:11

DuathlonNatale_cuneo_2011_partenza.JPG

 

Si è disputato il 18 dicembre 2011, il Duathlon di Natale (Cuneo) alla sua 6^ edizione. Gibson, Emanuele e Trapani+Cerato per la gara a staffetta primi al Duathlon di Natale dei record.

Di seguito il comunicato stampa finale.

(Davide Nerattini per il comitato organizzatore)  È stato il Duathlon di Natale dei record quello che si è svolto domenica nella slenddida cornice del Parco della Gioventù di Cuneo.

Oltre 180 gli iscritti e ben 162 partenti e tutti arrivati all’importante Duathlon che chiude la stagione agonistica 2011.

Al fatidico “via” dato dall’Assessore Valter Fantino della Città di Cuneo sono scattati tutti gli atleti per i 4 km di podismo, i 13 km di mtb ed ancora 2 km di podismo finali.

La vittoria è andata, nelle staffette, a quella composta da Trapani-Cerato con il podista che ha fatto registrate il miglior tempo, dando quasi un minuto di distacco a tutti gli avversari!

Sempre tra le staffette, al secondo posto Porro-Magnaldi grazie al biker Magnaldi che ha recuperato importanti posizioni, terzi Castellino-Giraudi, quarti e prima staffetta mista  Davide Martina con la fortissima  Cristina Clerico.

Nelle squadre femminili successo di Martini-Klomp, in cui Sandra Klomp campionessa mondiale di MTB ha fatto registrare il terzo miglior tempo assoluto staccata da 50” dal recordman di questa edizione Cristiano Fantini.

In campo maschile la gara individuale si è decisa nell’ultima frazione podistica di 2 km. 5 atleti sono arrivati insieme dopo la prova di mtb ed a spuntarla è stato l’atleta del Pianeta Acqua Emanuele Stefano che, dopo avere recuperato nella bici, ha sprintato negli ultimi 2 km. Secondo Simone Roasio della Valle Gesso Sport e terzo ancora Valle Gesso Sport con il sempre forte Giovanni Bertagnin. Quarto Max Malano che non ha  potuto sfrutta la scia ad uscire dalla zona cambio, quinto Boggio e sesto Claudio Giudice del GS Bardolino che è venuto a Cuneo con 3 atleti tra i quali anche il mitico Dante Armanini organizzatore del più grande triathlon italiano.

Tra le donne ennesimo successo di Berverly Gibson che, nella frazione ciclistica, ha preso il comando per tenerlo sino alla fine, seconda Clara Rivera che ha fatto registrare il miglior tempo in entrambe le due frazioni podistiche, terza Francesca Ravarotto, quarta Paola Margaroli e quinta, da Savona, Sara Piovano; ottima sesta Cristina Frontespezi che si sta appassionando sempre più alla multi-disciplina.

Un ringraziamento a tutti i volontari che hanno collaborato tra i quali la Protezione Civile, La Misericordia, i Cronometristi di Cuneo, Fabio Vescono della Federazione Italiana Triathlon che come unico giudice ha gestito ottimamente una gara con 162 persone. Ringraziamenti ai Pattinatori Città di Cuneo che hanno gentilmente imprestato il loro impianto sportivo ed al Comune di Cuneo.

Ricchissima la premiazione dove come usanza ed abitudine del Duathlon di Natale ci sono premi per tutti i presenti e solo per i presenti; un particolare ringraziamento quindi a Bottero Ski, Mizuno, Caseificio Valle Stura, acqua Lurisia, Orsobianco Dolciaria e Stora Orsobianco, C’è Bassetti con il proprietario anche in gara ed ottimamente piazzato, Ottica B Cuneo, Penta Power, Selle San Marcoe Ford Azzurra che ha costretto alcuni collaboratori a fare la gara per un crontollo diretto dell’utilizzo dei propri mezzi Ford  Fiesta, Ford Kuga e Ford Transit.

Le classifiche sono su www.italiatriathlon.it


Davide Nerattini
Presidente Cuneo Triathlon
via Porta Mondovì 13
12100 Cuneo
websites: www.aronamen.it, www.italiatriathlon.it
email: info@aronamen.it, direttore@italiatriathlon.it
mobile: 0039 3356355737
Condividi post
Repost0
19 dicembre 2011 1 19 /12 /dicembre /2011 08:48

cozumel_lovato.jpg(Fonte: ironman.com) Michael Lovato ha conquistato il titolo nell’Iron Man Cozumel in Messico, grazie alle sue doti da corridore, che gli hanno permesso di recuperare lo svantaggio delle prime due frazioni.

Lovato, 14° in T2, ha subito guadagnato terreno, fino a staccare tutti a 6 km dal traguardo. Dietro di lui Patrick Evoe e Alejandro Santamaria.

Donne. Prima vittoria Ironman in carriera per Simone Benz che ha scalzato la campionessa in carica e favorita della vigilia Yvonne Van Vlerken, la quale ha avuto una brutta giornata, faticando nel nuoto e nella maratona e poi costretta al ritiro. Hanno completato il podio Sonja Tajizich e Sophie De Groote, mentre la nostra Francesca Tibaldi ha chiuso in decima posizione.

 

Uomini

1 LOVATO, MICHAEL 13/2/1 39/MPRO 00:48:47 04:19:17 03:01:41 08:23:52

2 EVOE, PATRICK 25/8/2 34/MPRO 00:53:02 04:24:09 02:59:23 08:30:36

3 SANTAMARIA, ALEJANDRO 26/13/3 34/MPRO 00:54:12 04:32:57 02:52:00 08:32:50

4 RUBLE, ZACH 16/14/4 29/MPRO 00:48:59 04:39:18 02:52:21 08:34:51

5 LYATSKIY, ANDREY 7/12/5 24/MPRO 00:45:41 04:40:25 03:02:35 08:43:05

 

Donne

1 BENZ, SIMONE 3/1/1 31/FPRO 00:48:57 04:45:20 03:25:10 09:14:08

2TAJSICH, SONJA 14/5/2 36/FPRO 01:02:32 05:13:08 03:02:54 09:23:15

3 DE GROOTE, SOPHIE 7/2/3 28/FPRO 00:54:46 04:57:45 03:18:25 09:26:07

4 CASTRO, TERRA 9/4/4 31/FPRO 00:54:56 05:19:48 03:20:28 09:39:35

5 ANDREWS, KRISTIN 16/7/5 30/FPRO 01:02:40 05:20:18 03:14:07 09:42:14

 

Italiani

1 DE PAOLIS, LUCA 38/27/27 36/MPRO 01:00:42 04:39:53 03:44:27 09:41:16

2 TIBALDI, FRANCESCA 10/6/8 36/FPRO 00:58:22 05:16:47 03:40:24 10:01:39

3 DANIELE, DEMARTIS 103/49/46 37/Male 35-39 E 01:06:20 05:20:41 04:04:08 10:37:51

4 GUIDARELLI, ROBERTO 49/24/23 46/Male 45-49 G 01:06:47 05:21:20 04:14:07 10:51:24

5 BORDO, SALVATORE 218/131/101 37/Male 35-39 E 01:17:02 05:44:33 04:16:05 11:27:59

6 FAZI, ALBERTO 51/48/75 44/Male 40-44 F 01:03:18 05:24:54 04:50:52 11:28:48

7 INCISA DELLA ROCCHETTA, TOMASO 91/107/127 31/Male 30-34 D 01:05:23 06:00:16 05:11:53 12:30:11

8 PACCAGNELLA, ROBERTO 154/156/126 44/Male 40-44 F 01:14:10 06:12:34 04:52:07 12:30:33

9 ZULLO, ANDREA 126/177/132 41/Male 40-44 F 01:12:13 06:27:33 04:42:56 12:38:14

10 BAZZARDI, BARTOLOMEA 5/12/8 51/Female 50-54 U 01:15:24 06:45:09 04:55:05 13:08:50

11 PROPSERI, LUCIANO --/--/1 66/Male 65-69 K 00:00:00 00:00:00 13:08:54 13:08:54

12 FERRAREIS, ALESSANDRO 271/219/208 42/Male 40-44 F 01:30:41 06:38:17 05:33:17 13:54:16

13 FERRISI, LEONARDO 292/275/266 36/Male 35-39 E 01:30:33 07:13:17 05:49:49 14:44:12

Condividi post
Repost0
17 dicembre 2011 6 17 /12 /dicembre /2011 00:32

(Davide Nerattini per il comitato organizzatore)  Oltre 170 atleti  si raduneranno al Parco della Gioventù, presso la sede della Cuneo Triathlon, domenica mattina ed alle ore 12.00 la partenza!

Gli organizzatori, grazie alla collaborazione della Città di Cuneo Assessorato allo Sport, guidato da Valter Fantino, ed ai Pattinatori Città di Cuneo, hanno spostato la logistica della zona cambio viste le "troppe" presenze.

Oltre 100 gli uomini, una quindicina di donne e 28 staffette sono i numeri che compongono l'edizione dei record.

I percorsi vista la mancanza di neve saranno facilissimi ed anche molto veloci, tanto che gli atleti dovranno fare ancora maggiore attenzione per evitare incontri troppo ravvicinati.

Vietate le bici da ciclocross ci saranno tutte MTB che rispecchieranno le tecniche previste dal regolamento.

Ancora qualche iscritto sarà accettato, contattanto il 3356355737 oppure scrivendo a direttore@italiatriathlon.it

Sponsor. Molte le aziende presenti tra le quali la Mizuno, Selle San Marco, Caseificio Valle Stura, Store Orsobianco, Bottero Ski, Acqqua Lurisia, Bottero Ski, Ottica B, C’è Bassetti Cuneo, Penta Power e la Ford Azzurra  che ha equipaggiato per l’occasione la nuova Ford Fiesta ed il Ford Kuga. Per le iscrizioni   basta contatta la Cuneo Triathlon al 3356355737 oppure scrivere a direttore@italiatriathlon.it, mentre nel settore gare del sito www.italiatriathlon ci sono tutte le delucidazioni per completare le adesioni.

 

 

Davide Nerattini
Presidente Cuneo Triathlon
via Porta Mondovì 13
12100 Cuneo
websites: www.aronamen.it, www.italiatriathlon.it
email: info@aronamen.it, direttore@italiatriathlon.it
mobile: 0039 3356355737
tel/fax: 0039 0171693370
Condividi post
Repost0
15 dicembre 2011 4 15 /12 /dicembre /2011 10:24

(Davide Nerattini per il comitato organizzatore) Si attende il grande spettacolo del Duathlon di Natale che scatterà domenica 18 dicembre dal parco della Gioventù di Cuneo alle ore 12.00.

Le iscrizioni sono ancora aperte e sono sempre limitate a soli 150 atleti ed al momento gli atleti regolarmente iscritti hanno superato quota 100 e siamo già vicini al record storico di partecipanti dell’anno scorso composto da 63 uomini, 12 donne e 18 staffette. Come sempre tre le classifiche individuali, uomini e donne e categoria a staffette dove gli atleti si dividono la fatica.

I percorsi saranno gli stessi delle ultime edizioni e le distanze saranno di 4 km la prima frazione podistica, 13 km di mtb di cui 60% asfaltato e per ultima frazione ancora 2 km di podismo.

I percorsi sono spettacolari lungo il fiume Gesso e sul Viale degli Angeli.

Per tutti la maglia ricordo del Duathlon di Natale oltre al pacco gara e premi per tutti i presenti alla premiazione finale.

Sponsor. Molte le aziende presenti tra le quali la Mizuno, Selle San Marco, Caseificio Valle Stura, Store Orsobianco, Bottero Ski, Acqqua Lurisia, Bottero Ski, Ottica B, C’è Bassetti Cuneo, Penta Power e la Ford Azzurra  che ha equipaggiato per l’occasione la nuova Ford Fiesta ed il Ford Kuga. Per le iscrizioni   basta contatta la Cuneo Triathlon al 3356355737 oppure scrivere a direttore@italiatriathlon.it  mentre nel settore gare del sito www.italiatriathlon ci sono tutte le delucidazioni per completare le adesioni.

 

 

Condividi post
Repost0
15 dicembre 2011 4 15 /12 /dicembre /2011 00:49

(Davide Nerattini per il comitato organizzatore) Si attende il grande spettacolo del Duathlon di Natale che scatterà domenica 18 dicembre dal Parco della Gioventù di Cuneo alle ore 12.00. Le iscrizioni sono ancora aperte e sono sempre limitate a soli 150 atleti ed al momento gli atleti regolarmente iscritti hanno superato quota 100 e siamo già vicini al record storico di partecipanti dell’anno scorso composto da 63 uomini, 12 donne e 18 staffette.

Come sempre tre le classifiche individuali, uomini e donne e categoria a staffette dove gli atleti si dividono la fatica.

I percorsi saranno gli stessi delle ultime edizioni e le distanze saranno di 4 km la prima frazione podistica, 13 km di mtb di cui 60% asfaltato e per ultima frazione ancora 2 km di podismo.

I percorsi sono spettacolari lungo il fiume Gesso e sul Viale degli Angeli.

Per tutti la maglia ricordo del Duathlon di Natale oltre al pacco gara e premi per tutti i presenti alla premiazione finale.

Sponsor. Molte le aziende presenti tra le quali la Mizuno, Selle San Marco, Caseificio Valle Stura, Store Orsobianco, Bottero Ski, Acqqua Lurisia, Bottero Ski, Ottica B, C’è Bassetti Cuneo, Penta Power e la Ford Azzurra  che ha equipaggiato per l’occasione la nuova Ford Fiesta ed il Ford Kuga. Per le iscrizioni   basta contatta la Cuneo Triathlon al 3356355737 oppure scrivere a direttore@italiatriathlon.it, mentre nel settore gare del sito www.italiatriathlon ci sono tutte le delucidazioni per completare le adesioni.

 

Davide Nerattini
Presidente Cuneo Triathlon
via Porta Mondovì 13
12100 Cuneo
website: www.aronamen.it, www.italiatriathlon.it
email: info@aronamen.it, direttore@italiatriathlon.it
mobile: 0039 3356355737
tel/fax: 0039 0171693370
Condividi post
Repost0
14 dicembre 2011 3 14 /12 /dicembre /2011 08:41

Puhket-Ironman_morrison-vincitrice.jpg(Fonte: ironman.com) Michael Raelert e Melissa Rollison hanno superato avversari e condizioni avverse all’Ironman 70.3 Asia-Pacific Championship a Phuket in Thainlandia.

Una pioggia torrenziale s'è abbattuta sul percorso ciclistico rendendolo impervio, ma nonostante questo Raelert ha chiuso segnando il tempo record di 3:51:36, davanti a Cunningham e a Matthews.

Sesto posto per Massimo Cigana reduce dalla vittoria di una settimana fa al Laguna Phuket Triathlon e decima posizione per Alessandro Degasperi.

Vittoria schiacciante per la Rollison che ha dato un distacco di ben  13 minuti alla seconda classificata Natascha Badmann. Terzo posto per la vincitrice del Laguna Phuket Radka Vodickova. Edith Niederfriniger ha invece chiuso in tredicesima posizione.

 

Uomini

1 Raelert, Michael 2/1/1 31/M PRO 00:23:34 02:14:17 01:11:14 03:51:36

2 Cunningham, Richie 7/5/2 38/M PRO 00:23:55 02:14:07 01:16:44 03:57:16

3 Matthews, Paul 5/4/3 28/M PRO 00:23:39 02:14:13 01:18:02 03:58:24

4 Reed, Timothy James 9/9/4 26/M PRO 00:24:08 02:19:35 01:13:29 03:59:57

5 Dellow, David 4/3/5 32/M PRO 00:23:38 02:14:07 01:20:44 04:01:11

6 Cigana, Massimo 22/8/6 37/M PRO 00:28:21 02:14:25 01:16:20 04:01:54

10 Degasperi, Alessandro 15/10/10 31/M PRO 00:24:28 02:22:27 01:17:33 04:07:18

 

Donne

1 Rollison, Melissa 6/1/1 28/F PRO 00:27:32 02:26:39 01:19:43 04:17:01

2 Badmann, Natascha 14/2/2 45/F PRO 00:30:00 02:26:01 01:30:57 04:30:42

3 Vodickova, Radka 3/10/3 27/F PRO 00:26:13 02:39:04 01:26:25 04:34:50

4 Lidbury, Emma-Kate 4/4/4 31/F PRO 00:26:47 02:35:02 01:30:54 04:36:09

5 Lewis, Tamsin 11/8/5 32/F PRO 00:28:29 02:36:47 01:27:45 04:36:14

13 Niederfriniger, Edith 10/12/13 40/F PRO 00:28:28 02:41:16 01:38:08 04:51:41

 

Italiani

Figini, Luca 5/5/2 44/M 40-44 00:28:50 02:29:58 01:27:45 04:30:50

Lomi, Emilio 26/10/5 48/M 45-49 00:35:56 02:34:31 01:28:46 04:44:32

Berti, David 2/21/20 37/M 35-39 00:28:00 02:40:48 01:33:20 04:45:34

Palermo, Francesco 20/28/13 47/M 45-49 00:34:25 02:49:08 01:27:52 04:55:38

Cornaro, Nevio 80/35/31 35/M 35-39 00:40:08 02:36:35 01:39:19 05:00:23

Desanti, Massimo 44/30/44 39/M 35-39 00:34:49 02:38:25 01:55:02 05:13:38

Emiliano, Innocenti 9/41/35 46/M 45-49 00:31:14 02:59:13 01:50:04 05:25:34

Panichi, Claudio 3/3/3 61/M 60-64 00:39:39 02:54:34 01:55:24 05:37:24

Trentini, Stefano 26/94/91 41/M 40-44 00:33:20 03:07:57 02:00:55 05:50:33

Braschi, Matteo 45/60/67 30/M 30-34 00:36:27 03:05:11 02:12:21 05:59:33

Stragliotto, Dario 117/96/86 37/M 35-39 00:45:17 03:02:45 02:03:06 06:00:00

Caponi, Francesco 82/78/73 30/M 30-34 00:45:39 03:12:00 02:10:44 06:18:16

Fiori, Francesco 8/13/15 58/M 55-59 00:41:57 03:28:35 02:17:25 06:35:34

Condividi post
Repost0
13 dicembre 2011 2 13 /12 /dicembre /2011 15:56

(Davide Nerattini per il Comitato organizzatore) Proseguono nel migliore dei modi i preparativi del 6° Duathlon di Natale che si svolgerà a Cuneo al parco della gioventù domenica 18 dicembre con partenza alle ore 12.00.

I pochi posti disponibili, essendo la gara limitata a 150 attleti, si stanno riempiendo con presenze da tutto il nord Italia.

La possibilità di partecipazione sia a squadre con team formati da 2 atleti, oppure individualmente, rende il Duathlon di Natale una grande festa per gli sportivi “multi sportivi”.

I percorsi sono facili e quindi accessibili a tutti ed ancor più facili se, purtroppo o per fortuna, non dovesse nevicare sino al 18 dicembre.

La prima frazione è di soli 4 km di podismo, 2 giri interamente asfaltati.

Poi c’è la prova bike di 13 km divisa in 3 giri, dove è ammesso l’uso di qualsiasi bike, l’anno scorso addirittura il più grande organizzatore di triathlon italiano affrontò tutta la prova bike con la propria bike da ciclocross ed andò forte!

L’ultima frazione del Duathlon di Natale è ancora podistica ma di soli 2km: quindi, un solo giro.

Al termine mega pasta-party con cioccolata calda e panna, vin brulée, the e premi per quasi tutti i presenti!

Sponsor. La manifestazione si potrà svolgere grazie al patrocinio del Comune di Cuneo insieme al Caseificio Valle Stura, acqua Lurisia, Orsobianco Dolciaria e Store Orsobianco, Bottero Ski, Ottica B e C’è Bassetti Cuneo, Pensa Power, Selle San Marco, Mizuno e Ford Azzurra che ha consegnato in settimana una nuovissima Ford Fiesta ovviamente di colore azzurro con tutte le scritte del Duathlon di Natale e della Corsa di Babbo Natale.

Per informazioni basta scrivere a direttore@italiatriathlon.it con info line diretta 3356355737 oppure visitare la seguente pagina dove si possono anche vedere tutti i percorsi.

Le adesioni si chiuderanno al 150° atleta regolarmente iscritto.  

 

Davide Nerattini
Presidente Cuneo Triathlon
via Porta Mondovì 13
12100 Cuneo
websites: www.aronamen.it, www.italiatriathlon.it
email: info@aronamen.it, direttore@italiatriathlon.it
mobile: 0039 3356355737
tel/fax: 0039 0171693370
Condividi post
Repost0
13 dicembre 2011 2 13 /12 /dicembre /2011 15:39

aronaManTriathlonSi è voluto aspettare l’ufficialità del calendario  della Federazione Italiana Triathlon per poter comunicare che la seconda edizione dell’AronaMen Triathlon 112.9km si svolgerà domenica 29 luglio 2012.

La data rispecchia esattamente al medesima domenica dello scorso anno e la partenza sarà data sempre alle 7.00 del mattino.

In questi giorni sono partete le richieste per ottenere il Patrocinio degli Enti Pubblici e la collaborazione delle Aziende che hanno sostenuto l’edizione del 2011.  A breve il sito www.aronamen.it sarà modificato con alcune interessanti novità e le adesioni si potranno effettuare entro fine anno. L’indirizzo mail per ottenre informazioni è sempre info@aronamen.it      

 


Per il Comitato Organizatore  AronaMen 112.9km

       Davide Nerattini

Presidente Cuneo Triathlon
via Porta Mondovì 13
12100 Cuneo
websites: www.aronamen.it, www.italiatriathlon.it
email: info@aronamen.it, direttore@italiatriathlon.it
mobile: 0039 3356355737
Condividi post
Repost0

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche