Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
18 ottobre 2012 4 18 /10 /ottobre /2012 10:50

Gelindo-Bordin.jpgSi svolgerà il 21 Ottobre 2012, nel territorio di Castenuovo Berardenga, la VI^ edizione dell'Ecomaratona del Chianti di km 42,195, con un dislivello positivo di circa  900 metri (medio-facile). Il percorso attraversa, quasi esclusivamente su strade sterrate (e solo 2,5km di asfalto), alcuni dei luoghi storicamente più importanti e paesaggisticamente più suggestivi  di questa parte di Chianti.

L’Olimpionico Gelindo Bordin sarà ospite d’onore all’Eco-Chianti.

Gelindo Bordin e lo Staff tecnico Diadora, sponsor tecnico della manifestazione, saranno a Castelnuovo Berardenga (Si), domenica 21 ottobre per correre la VI edizione dell’Eco-maratona del Chianti. Fin dalla tarda mattinata di sabato 20, Gelindo sarà a disposizione di tutti gli appassionati per dispensare consigli sulla corsa e incoraggiare tutti i partecipanti alla gara.

L’atleta vicentino, oggi Direttore marketing della Diadora, è stato il primo italiano a vincere una maratona olimpica a Seul nel 1988. Vanta al suo attivo 18 presenze in Nazionale, un Oro Olimpico, due Ori Europei, un Bronzo Mondiale. Rilevanti anche i suoi piazzamenti alla Maratona di New York del 1989 (terzo in 2h09’40’’), e nel 1990, anno in cui espresse il suo massimo rendimento, con le medaglie d’oro alla maratona di Boston (2h08’19’’), ai Campionati Europei di Spalato (2h14’02’’), a Venezia (2h13’42). Da ricordare, nello stesso anno, anche il titolo italiano di mezza maratona. Sesto nel 1991 a Tokio, vittima dell’afa opprimente, nel 1992, ai Giochi Olimpici di Barcellona, dopo pochi chilometri, Gelindo si procurò uno stiramento muscolare che lo costrinse al ritiro. La sua sfolgorante carriera finì in pratica in quel giorno.

Tra gli eventi collaterali alla manifestazione, segnaliamo inoltre per sabato pomeriggio il convegno su “Alimentazione e allenamento nel trail”.

Proseguono intanto a pieno ritmo le iscrizioni alla 42 km e al Trail di 18 km, che hanno già superato quota 1300, facendo presagire per il giorno della gara numeri ben superiori ai 1500 iscritti.
Ci si potrà iscrivere alle due competizioni più lunghe fino a mercoledì 17 tramite il sito www.enternow.it o scaricando la scheda di iscrizione (qui allegata) dal sito www.ecomaratonadelchianti.it, mentre per l’Ecopasseggiata di 10 km ci sarà tempo fino alle ore 8.45 di domenica direttamente a San Gusmè, luogo di partenza.
Chiuse già da tempo le iscrizioni alla Passeggiando tra le cantine, tour eno-gastronomico attraverso le aziende agricole del Chianti, per il raggiungimento del limite massimo di 300 partecipanti.

Ultimi giorni quindi per completare le iscrizioni prima che l’Eco-maratona regali a tutti il suggestivo spettacolo delle terre di Siena attraversate da un serpentone di atleti

 

 

Percorso. Partendo da Castelnuovo Berardenga (18 km da Siena, direzione Arezzo-Perugia) arriviamo dopo aver attraversato una parte delle crete Senesi, al cippo di Monteaperti (10° km) che ci ricorda la storica battaglia del 1260 fra Senesi e Fiorentini e descritta da Dante nella Divina Commedia.

Proseguiamo verso il Chianti e arriviamo a Montegiachi, un bellissimo castello fortificato (300 mt s.l.m.) da dove si può ammirarare un panorama meraviglioso in direzione di Siena. Proseguendo si costeggia l’azienda Agricola Castell’in villa e seguendo una strada bianca si arriva e Pagliarese. Dopo una breve salita  si giunge finalmente a Villa a Sesta dove ci aspetta la salita più dura (1,5 km) di ciottolato che ci porta al fortilizio di Sestaccia e da lì al punto più alto, Campi (646 mt).

Proseguendo si costeggia l’azienda Agricola Castell’in villa e seguendo una strada bianca si arriva e Pagliarese. Dopo una breve salita  si giunge finalmente a Villa a Sesta dove ci aspetta la salita più dura (1,5 km) di ciottolato che ci porta al fortilizio di Sestaccia e da lì al punto più alto, Campi (646 mt). Abbiamo fatto i tre quarti del percorso.

Una lunga discesa ci porta a S. Gusmè un bellissimo borgo dell’anno 1.000, completamente ristrutturato che ci offre un scenario portentoso, di dominio sulle splendide colline del Chianti. Si sale e si scende di continuo piccole strade sterrate fino alla tenuta di Arceno.

Lì ci aspetta un panorama mozzafiato, un viale cipressato di un chilometro, che lascia a bocca aperta.

Poi i poderi della Casina, Casalbosco, Rancia, S.Giuseppe, Calceno ci accompagnano finalmente all’arrivo.

 

La 6^ Ecomaratona del Chianti è organizzata dalla Polisportiva la Bulletta, tramite il Comitato Ecomaratona del Chianti, in collaborazione con le associazioni di volontariato del comune di Castelnuovo Berardenga.

La partenza e l’arrivo dalla stessa piazza permettono un’organizzazione logistica ottimale per gli atleti che potranno pernottare nei vari agriturismi della zona a prezzi convenzionati.


Domenica 21 Ottobre, la partenza sarà data alle ore 9.30, con un tempo massimo 8 ore.

 

Come alternativa all’Ecomaratona di 42 km anche quest'anno ci sarà la possibilità per gli atleti e le loro famiglie di partecipare ad altri eventi collaterali  (clicca sul nome dell'evento per accedere alla pagina dedicata) :

 

IV^ CHIANTI TRAIL, competitiva di 18 km

V^  ECOPASSEGGIATA, non competitiva di 10 km

I^ PASSEGGIANDO PER CANTINE, passeggiata enogastronomica di 8 km.


 


 

Comitato Ecomaratona del Chianti
c/o Associazione Polisportiva La Bulletta - Via Turati n°1
Castelnuovo Berardenga Siena / Toscana
E-mail: info@ecomaratonadelchianti.it
Fax: +39 0577 1720110 - Cell: +39 333 4409330
Condividi post
Repost0

commenti

M
http://mara.capaldo.overblog.com/ questo è il link del mio blog! Sono un nuovo utente
Rispondi
M
ciao dai un'occhiata al mio blog :) http://mara.capaldo.overblog.com/
grazie
Rispondi
U


Ma chi sei? E quale è il tuo blog?



Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche